Il titolo LendingClub è da comprare dopo i risultati del Q4?

By: Motiur Rahman
Motiur Rahman
Md Motiur ama ricercare come le aziende stanno risolvendo le sfide che il mondo dovrà affrontare nei prossimi decenni.… leggi di piú.
on Gen 27, 2022
  • Le azioni di LendingClub sono scese nonostante abbiano battuto le stime di entrate e guadagni.
  • La società è destinata a generare grandi profitti nel 2022.
  • Strategie di crescita e valutazioni interessanti fanno di LendingClub un acquisto.

LendingClub Corporation (NYSE:LC) ha superato le aspettative di ricavi e utili per il quarto trimestre, ma il prezzo delle azioni è fortemente diminuito poiché gli investitori hanno reagito a una previsione di utili inferiori per il primo trimestre. La società ha guadagnato 29,1 milioni di dollari nel quarto trimestre del 2021.

Il prezzo delle azioni della società di prestito con sede a San Francisco, in California, è stato messo sotto pressione da quando ha raggiunto il massimo in 52 settimane di 49 dollari per azione nel trimestre di dicembre del 2021.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

I fondamentali di lungo termine sono solidi nonostante gli utili inferiori del Q1

LendingClub ha perso quasi la metà del prezzo delle sue azioni negli ultimi tre mesi poiché gli investitori stanno mostrando preoccupazioni per il calo degli utili. Il più ampio sell-off del mercato ha anche contribuito al calo del prezzo delle sue azioni nelle ultime due settimane.

È probabile che l’utile netto della società per il primo trimestre sia influenzato negativamente da perdite su crediti una tantum. Oltre alle previsioni sugli utili del primo trimestre, la società prevede di generare una solida crescita dei ricavi e degli utili per l’intero anno fiscale 2022.

Scott Sanborn, CEO dell’azienda, prevede un aumento incrementale degli utili di 100 milioni di dollari nel 2022 come risultato del modello di business trasformato e dei vantaggi per l’adesione.

La società di prestito prevede entrate per l’anno fiscale 2022 comprese tra 1,1 e 1,2 miliardi di dollari rispetto al consenso degli analisti di 1,14 miliardi di dollari. È probabile che l’utile netto consolidato raggiunga i 130-150 milioni di dollari dai 18,6 milioni di dollari dell’ultimo anno.

Il titolo LendingClub è caduto in una zona di acquisto e le sue valutazioni sono diventate interessanti dopo il recente crollo dei prezzi, secondo gli analisti di mercato.

L’analista di Seaport Research Bill Ryan ha fornito un obiettivo di prezzo di 35 dollari alle azioni LendingClub con un rating di acquisto. Gli analisti hanno anche elogiato l’acquisizione di Radius Bank. L’acquisizione eliminerà le commissioni di origination, ridurrà il costo delle fonti di finanziamento e stabilizzerà il reddito da interessi.

Vediamo opportunità di crescita significative man mano che la società riapre i suoi canali di prestito rateale e costruisce una base di portafoglio molto piccola, che sarà integrata dalla crescita in nuove aree come la finanza automobilistica e gli acquisti pianificati di biglietti più grandi come le procedure mediche elettive.

Compra il calo

Fonte – TradingView

Le azioni di LendingClub sono crollate drasticamente a causa di fattori a breve termine come le previsioni sugli utili trimestrali. Il calo ha rappresentato un interessante punto di ingresso per i nuovi investitori. Sembra anche un buon titolo da acquistare in base alle medie mobili. L’indice di forza relativa indica anche che il titolo sta entrando in una condizione di ipervenduto ed è destinato a riprendersi.

In sintesi

LendingClub è tra le società di prestito in rapida crescita. Le sue strategie di crescita aggressive, il lancio di nuovi prodotti e le recenti acquisizioni contribuiranno a generare una crescita finanziaria sostenibile a lungo termine.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
10/10
67% of retail CFD accounts lose money