Indice MSCI China in calo del 25%: “tempesta perfetta per la Cina”

Di:
su Mar 15, 2022
  • Christian Mueller-Glissmann di Goldman Sachs afferma che la Cina sta affrontando tre problemi.
  • Brodsky di Cedar Street suggerisce di spostare l'esposizione della Cina ai mercati circostanti.
  • L'indice MSCI China (USD) è in vendita questo mese, ora in ribasso di quasi il 25%.

Martedì le azioni cinesi hanno continuato a vendere dopo che Pechino si è rifiutata di partecipare alle sanzioni imposte dagli Stati Uniti alla Russia in risposta alla sua operazione militare in Ucraina.

La Cina sta affrontando tre grandi venti contrari

L’indice MSCI China ha perso quasi il 25% questo mese. Tuttavia, Christian Mueller-Glissmann di Goldman Sachs afferma che il crollo potrebbe continuare con tre grandi venti contrari. Durante “Squawk Box Europe” della CNBC, ha detto:

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

È una tempesta perfetta per la Cina. Ci sono tre cose di cui le persone sono preoccupate. In primo luogo, il suo coinvolgimento con la Russia. Poi, hai avuto la notizia sulla quotazione di ADR. E infine, la Cina sta affrontando un’altra ondata di COVID. Insieme, questi stanno costringendo gli investitori a ridurre la loro esposizione alla Cina.

Il rendimento cumulativo nominale totale dell’indice MSCI China dal suo lancio nel dicembre 1992 si avvicina ora allo 0%.

Cosa fare con l’esposizione in Cina?

Sempre martedì, Jonathan Brodsky di Cedar Street ha raccomandato agli investitori di spostare i loro investimenti in Cina sui mercati circostanti. In un’intervista alla CNBC, ha detto:

Consigliamo ai nostri clienti di spostare la loro esposizione in Cina specificamente a Hong Kong e ai mercati circostanti come Taiwan e Singapore, perché lì il rischio normativo è molto più ridotto.

Il giorno prima, Ruchir Sharma di Breakout Capital ha sostenuto gli investimenti nei mercati emergenti per beneficiare dell’aumento dei prezzi del petrolio, ma ha scoraggiato l’esposizione attraverso iShares MSCI Emerging Markets ETF, di cui circa il 30% è cinese.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
10/10
67% of retail CFD accounts lose money