Il prezzo dell’argento scende oltre il livello critico, cosa fare?

Di:
su Apr 25, 2022
  • Il prezzo dell'argento ha esteso le perdite della scorsa settimana scendendo sotto $24,00.
  • $24,00 è stata una zona di supporto costante da quando la Russia ha invaso l'Ucraina a fine febbraio.
  • Le prospettive di rialzi dei tassi hanno continuato a controbilanciare il suo fascino di rifugio sicuro.

Il prezzo dell’argento è stato in rosso per cinque sessioni consecutive a causa del dollaro USA forte. Ha iniziato la nuova settimana estendendo le perdite della scorsa settimana, facendo trading al di sotto del livello critico di $24,00 per la prima volta dal 25 febbraio. Infatti, da quando la Russia ha invaso l’Ucraina il 24 febbraio, il suddetto livello ha offerto un supporto costante al metallo prezioso con l’aumento della domanda di beni rifugio.

Tuttavia, le prospettive di rialzi dei tassi aggressivi hanno continuato a controbilanciare il fascino di un bene rifugio del metallo prezioso. Il mercato ha già scontato un aumento dei tassi di mezzo punto percentuale durante il prossimo incontro della Fed a maggio. Inoltre, è sempre più probabile che la banca centrale statunitense sarà ancora più aggressiva negli aumenti dei tassi nel corso dell’anno.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Successivamente, il dollaro USA ha continuato a rafforzarsi gravando sul prezzo dell’argento. Al momento della scrittura, l’indice del dollaro è a $101,60. All’inizio di lunedì, ha esteso i suoi guadagni a $101,75, il livello più alto da marzo 2020.

Inoltre, il prezzo dell’argento sta reagendo anche al calo della domanda cinese. Oltre ad essere un metallo prezioso, l’argento è anche un metallo industriale con usi nei sottosettori manifatturieri ed elettrici. Con la Cina come il principale consumatore di metalli industriali nel mondo, i lockdown in corso per il COVID-19 hanno accresciuto le preoccupazioni sulla domanda di metalli come argento, rame e minerale di ferro. Il prezzo del rame è sceso al minimo di sei settimane di $4,47 per libbra.

Previsioni tecniche sul prezzo dell’argento

Il prezzo dell’argento ha esteso le perdite della scorsa settimana facendo trading al di sotto della zona di supporto cruciale di 24,00 per la prima volta in circa due mesi. Su un grafico giornaliero, è al di sotto delle medie mobili esponenziali a 25 e 50 giorni. Sulla base sia dei fondamentali che dei dati tecnici, mi aspetto che il metallo prezioso rimanga sotto pressione durante lo svolgimento della settimana.

Nonostante il calo, 24,00 rimane un livello cruciale a cui prestare attenzione nella nuova settimana. A breve termine, mi aspetto che il prezzo dell’argento si aggiri intorno a 23,71 poiché i rialzisti acquisiranno uno slancio sufficiente per testare nuovamente il livello sopra menzionato. D’altra parte, un ulteriore calo potrebbe far trovare supporto al metallo prezioso a 23,32.

silver price
Prezzo dell’argento
Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
10/10
67% of retail CFD accounts lose money