Una storia d'amore con le azioni Meta: Cramer deve delle scuse alla comunità degli investitori?

Di:
su Ott 29, 2022
Listen to this article
  • Questa settimana il titolo Meta (precedentemente noto come Facebook) è sceso sotto i 100 dollari per azione.
  • Le azioni non sono state scambiate così in basso dal 2016.
  • Jim Cramer della CNBC si scusa per la fiducia che il management ha dato nel capovolgere le azioni.

Molti azionisti di Meta Platforms Inc (NASDAQ: META) hanno visto spazzar via i loro notevoli guadagni dopo che la società di social media divenuta meta ha pubblicato un brutto rapporto mercoledì pomeriggio.

Il titolo Meta è sceso sotto la soglia dei 100$ questa settimana e viene scambiato a livelli che non si vedevano dal 2016. Invezz ha già approfondito i punti salienti degli utili in passato, quindi concentriamo la nostra attenzione sul guru degli investimenti della CNBC, Jim Cramer, e sulle sue ormai famose scuse alla comunità degli investitori.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

A Cramer non sono piaciute le azioni di Facebook nel 2021… ma poi ha cambiato idea

Quando Facebook (non ancora rinominato Meta) veniva scambiato vicino al livello di 400$ nel settembre 2021, Cramer ha affermato che gli investitori devono essere cauti, una posizione equa e ragionevole all’epoca.

All’inizio di ottobre 2021, Cramer ha affermato che Meta Facebook e il suo team di gestione devono “dimostrare che appartiene ancora” all’ambito club FAANG. Ha affermato che gli investitori devono essere “più cauti” col titolo fino a quando la direzione non dimostrerà che gli investitori hanno ragione o torto.

Solo pochi giorni dopo, Cramer ha detto che non può “possedere il titolo con la coscienza pulita” in merito alle fughe di notizie interne in cui la società era consapevole degli effetti dannosi per la società che ne conseguono.

Dicono che il tempo guarisca tutte le ferite. Nel caso di Cramer, aveva solo bisogno di meno di un mese per superare l’angoscia causata da Meta. Cosa è successo esattamente perché cambiasse opinione? La tua ipotesi è valida quanto la mia.

Il 1° novembre, Cramer ha commentato: “devi possedere” azioni Meta. Il 10 novembre, Meta è stata una delle sue prime scelte all’interno del segmento metaverse con azioni ancora scambiate tranquillamente al di sopra del livello di 300$.

Andiamo a febbraio 2022, Cramer è ancora un sostenitore delle azioni Meta, affermando di avere “totale fiducia” nel CEO di Meta Mark Zuckerberg. Il 25 marzo, gli azionisti di Meta che hanno deciso di vendere la loro posizione a circa 220$ verranno smentiti, dimostrandosi di aver “sbagliato grosso”.

Quando il titolo di Meta ha continuato la sua discesa al livello di 150$ nei mesi estivi, Cramer ha affermato coraggiosamente che il metaverso di Meta è “molto meglio di Zoom”.

Quindi, quando le azioni di Meta sono crollate nella sua reazione al rapporto sugli utili di questa settimana, Cramer ha dominato i titoli del mercato azionario scusandosi. Ha detto di “aver commesso un errore” perché “si fidava” del team di gestione. Giudica tu stesso quanto sia genuino.

Perché non accetterei le scuse di Cramer

Non sono un azionista Meta, quindi non ho interessi finanziari in nessun caso. Il motivo per cui non ho acquistato le azioni Meta è perché i segnali di avvertimento erano piuttosto evidenti (guarda il grafico qui sotto), e sembra che Cramer fosse tra i pochi ciechi a vederlo.

Chiaramente, i venditori hanno il controllo completo dalla fine dell’estate 2021

Qual è stato esattamente il motivo rialzista per l’acquisto di azioni Meta da ottobre 2021 a ottobre 2022? Non possiamo aspettarci un’esplosione nella crescita degli utenti o del tempo medio trascorso sulla piattaforma. Cramer ha perso la parte nei risultati del quarto trimestre di Meta in cui gli utenti giornalieri globali sono diminuiti notevolmente per la prima volta in assoluto?

Lo slancio di Tik Tok insieme a una piattaforma Facebook/Instagram noiosa e obsoleta era evidente a tutti. Facebook in particolare è diventata la piattaforma dove i miei genitori condividono le foto delle loro crociere e aspettano con impazienza un “mi piace” da parte mia o di mia sorella.

Il peggioramento delle condizioni economiche mette in discussione la sostenibilità a breve termine della crescita pubblicitaria. La tanto attesa conferma della monetizzazione di WhatsApp non si vede ancora da nessuna parte.

E la partnership di Meta con Qualcomm Inc (NASDAQ: QCOM) per sviluppare chipset di realtà virtuale personalizzati? Secondo Dan Ives di Wedbush, questo annuncio “mostra solo poca convinzione nei confronti di Meta”.

Ancora una volta, vale la pena ripetere la domanda: qual è stato esattamente il caso bullish per le azioni Meta? Non so se c’è una risposta.

Lezione da imparare: non interessarti a un titolo che non dovrebbe piacerti

L’unica conclusione, almeno secondo me, è che Cramer fa ciò per cui ogni investitore imperfetto è noto: interessarsi a un’azione che non dovrebbe piacergli. Ma Cramer, un ex gestore di hedge fund ed ex alunni di Goldman Sachs, dovrebbe saperne di più e ha gettato la spugna mesi fa.

Dopotutto, lo slogan di apertura del suo programma ‘Mad Money’ è: “Altre persone vogliono fare amicizia, io voglio solo farti guadagnare, perché il mio lavoro non è solo divertirti, ma educarti e insegnarti”.

Il peggior creatore di soldi, intrattenitore, educatore e insegnante di sempre. Forse è un buon amico, possiede un bar e chi non vuole fare amicizia con il proprietario del bar.

Con un patrimonio netto stimato di 150 milioni di dollari (dollaro più, dollaro meno), le sue scuse per molti non hanno senso. Può permettersi il tipo di perdite subite dai suoi consigli che l’investitore medio non può.

Questa risposta a un Tweet dice tutto: