Gli Stati Uniti multano la British Airways di IAG per 1,1 milioni di dollari

Di:
su Jun 2, 2023
Listen
  • DOT afferma che BA non ha rimborsato i passeggeri per i voli cancellati durante COVID.
  • British Airways nega le affermazioni del Dipartimento dei trasporti degli Stati Uniti.
  • Le azioni IAG sono aumentate di oltre il 20% rispetto all'inizio dell'anno al momento della scrittura.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google News per restare aggiornato >

International Consolidated Airlines Group SA (LON: IAG) è al centro dell’attenzione oggi dopo che il governo degli Stati Uniti ha inflitto una multa di 1,1 milioni di dollari a British Airways.

DOT ha ricevuto oltre 1.200 denunce contro BA

Copy link to section

Venerdì, il dipartimento dei trasporti degli Stati Uniti ha dichiarato che il vettore aereo non ha rimborsato i suoi passeggeri per i voli da e per gli Stati Uniti che sono stati cancellati o riprogrammati durante la pandemia.

I passeggeri, ha aggiunto il DOT, non sono stati in grado di connettersi con il personale del servizio clienti per discutere le opzioni di rimborso.

Inoltre, durante questo periodo non era possibile inviare una richiesta di rimborso tramite il sito Web del vettore. Essa [fine] stabilisce un forte deterrente per future simili pratiche illecite.

In totale, il dipartimento ha dichiarato di aver ricevuto oltre 1.200 reclami contro la compagnia aerea di bandiera del Regno Unito. La scorsa settimana, British Airways ha dovuto cancellare dozzine di voli a causa di un problema informatico.

  • Save

British Airways risponde alla sanzione

Copy link to section

British Airways ha negato le affermazioni del DOT venerdì. Ha inoltre confermato di aver pagato oltre cinque milioni di rimborsi ai passeggeri dall’inizio della pandemia di COVID.

Abbiamo sempre agito legalmente e offerto ai clienti la flessibilità di riprenotare il viaggio in date diverse o di richiedere un rimborso se i loro voli sono stati cancellati.

In effetti, ha rimborsato volontariamente $ 550.000 ai clienti con biglietti non rimborsabili. Il mese scorso, IAG, società madre di British Airways, ha riportato un ottimo primo trimestre e ha alzato la sua previsione di profitto per l’intero anno.

Al momento della scrittura, le azioni della holding di compagnie aeree multinazionali sono aumentate di oltre il 20% rispetto all’inizio dell’anno.

  • Save

Questo articolo è stato tradotto dall'inglese con l'aiuto di strumenti AI, e successivamente revisionato da un traduttore locale.

  • Save