Arm ha appena valutato la sua IPO che “si prevede sarà un grosso problema”

Di:
su Sep 5, 2023
Listen
  • Arm vuole raccogliere fino a 4,87 miliardi di dollari quando sarà pubblicato sul Nasdaq questo mese.
  • La società britannica di progettazione di chip sta cercando una valutazione di circa 52 miliardi di dollari.
  • L'analista di Renaissance Capital Avery Spear ha discusso della sua prossima IPO su CNBC.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google News per restare aggiornato >

Arm vuole raccogliere fino a 4,87 miliardi di dollari quando entrerà in funzione sul Nasdaq questo mese, secondo la presentazione depositata martedì presso la Securities & Exchange Commission.

Are you looking for signals & alerts from pro-traders? Sign-up to Invezz Signals™ for FREE. Takes 2 mins.

Arm sta cercando una valutazione di 52 miliardi di dollari

Copy link to section

La società di progettazione di chip pubblicherà un totale di 95,5 milioni di azioni depositarie americane ad un prezzo compreso tra 47 e 51 dollari.

Il limite massimo di tale intervallo si traduce in una valutazione di circa 52 miliardi di dollari contro i 32 miliardi di dollari pagati da Softbank nel 2016. Secondo Avery Spear, analista senior presso Renaissance Capital:

Si prevede che il braccio sarà un grosso problema. Sarà un buon indicatore dell’appetito nel mercato IPO. Se andasse bene, potrebbe facilmente essere l’accordo a rompere finalmente l’impasse dell’IPO.

Arm ha visto le sue entrate diminuire leggermente a 2,68 miliardi di dollari nell’anno fiscale 2023, che è stato comunque un numero record.

Arm sarà la più grande IPO tecnologica del 2023

Copy link to section

Softbank continuerà a possedere circa il 90,6% di Arm dopo l’IPO, ma se i sottoscrittori eserciteranno l’opzione per acquistare altri 735 milioni di dollari di azioni, la proprietà della holding di investimento giapponese si ridurrà all’89,9%.

Tieni presente che Arm dovrebbe essere la più grande IPO tecnologica di quest’anno. Sul “ Worldwide Exchange ” della CNBC, l’analista Avery Spear ha aggiunto oggi:

Stiamo vedendo alcuni ottimi segnali verso l’autunno. Tutti i pezzi si stanno sistemando per una ripresa graduale nei tre anni successivi, che porterà forse a un mercato più normale nel 2024.

I rapporti dell’inizio di quest’anno affermavano che grandi nomi come Nvidia e Amazon volevano essere un investitore di riferimento in Arm che alimenta quasi tutti gli smartphone premium in tutto il mondo.

Questo articolo è stato tradotto dall'inglese con l'aiuto di strumenti AI, e successivamente revisionato da un traduttore locale.

Ad

Cerchi dei segnali di trading per criptovalute, forex e titoli facili da seguire? Semplifica il processo di trading copiando i trader professionisti del nostro team. Risultati consistenti. Registrati oggi su Invezz Signals.

Learn more
Giappone UK Borsa Europa IPOs Manifatturiero Mondo Tecnologia