Analisi GBP/ZAR mentre le vendite al dettaglio nel Regno Unito e l’inflazione crollano

Di:
su Nov 17, 2023
Listen
  • Il tasso di cambio GBP/ZAR è sceso di oltre il 7,7% rispetto al punto più alto di quest'anno.
  • Gli ultimi dati hanno mostrato che i dati sull’inflazione al consumo nel Regno Unito hanno continuato a scendere.
  • Un altro rapporto ha rivelato che le vendite al dettaglio del paese sono diminuite in ottobre.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

Il tasso di cambio GBP/ZAR si è mosso lateralmente questa settimana mentre gli investitori riflettevano sugli ultimi dati sull’inflazione, sulle vendite al dettaglio e sull’occupazione nel Regno Unito. La coppia veniva scambiata a 22,80, pochi punti sopra il minimo di questa settimana di 22,38. È crollato di oltre il 7,7% al di sotto del punto più alto del 2023.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

Dati sulle vendite al dettaglio e sull’inflazione nel Regno Unito

Copy link to section

La sterlina britannica ha avuto diversi importanti catalizzatori questa settimana. Martedì, l’Ufficio di Statistica Nazionale (ONS) ha reso noti gli ultimi dati sull’occupazione, da cui emerge che il tasso di disoccupazione è salito al 4,2%.

Il rapporto più importante è uscito mercoledì, quando l’agenzia ha pubblicato dati incoraggianti sull’inflazione. L’ indice principale dei prezzi al consumo (CPI) è sceso al 4,6% a causa del calo dei prezzi dell’energia.

Inoltre, anche l’indice dei prezzi al consumo core, che esclude la volatilità dei prezzi dei prodotti alimentari e dell’energia, è sceso dal 6,1% di settembre al 5,7% di ottobre. Questi numeri indicano che la Banca d’Inghilterra (BoE) sta parzialmente adempiendo al suo mandato di stabilizzazione dei prezzi.

E venerdì, i dati hanno mostrato che le vendite al dettaglio del paese sono diminuite ancora una volta, segnalando che i consumatori sono ancora in difficoltà. Le vendite principali sono diminuite dello 0,3% dopo essere diminuite dell’1,1% nel mese precedente.

Questo rallentamento si è tradotto in un calo del 2,7% su base annua, anch’esso inferiore al calo previsto dell’1,5% e dell’1,3% del mese precedente. Nel frattempo, le vendite al dettaglio principali sono crollate dello 0,1% e del 2,4%, peggio del calo dell’1,3% e dell’1,5% di settembre.

Ci sono stati altri eventi durante la settimana. Nell’arena politica, Rishi Sunak ha cambiato il suo gabinetto sostituendo Suella Braverman e riportando David Cameron. Nel settore aziendale si sono verificate fusioni e acquisizioni (M&A) poiché Mars ha acquisito Hotel Chocolat.

Inoltre, in una dichiarazione, il capo economista della Banca d’Inghilterra (BoE) ha avvertito che la banca continuerà ad aumentare i tassi. Inoltre, i rendimenti dei gilt sono diminuiti drasticamente nelle ultime settimane.

Analisi tecnica GBP/ZAR

Copy link to section

Grafico GBP/ZAR di TradingView

Il grafico giornaliero mostra che il tasso di cambio da GBP a ZAR ha avuto una forte tendenza ribassista negli ultimi mesi. È sceso al di sotto delle medie mobili esponenziali (EMA) a 50 e 200 giorni. Le due medie stanno per formare una croce mortale, che è uno dei segnali più ribassisti.

Inoltre, la coppia è scesa al di sotto del livello di ritracciamento di Fibonacci del 23,6%. Ha anche formato un modello a triplo massimo. Pertanto, le prospettive per la coppia sono ribassiste, con il prossimo livello di supporto chiave da tenere d’occhio sarà il punto di ritracciamento del 50% a 21,77. Questo prezzo è inferiore di circa il 4,5% al livello attuale ed è in linea con la mia previsione precedente.

Questo articolo è stato tradotto dall'inglese con l'aiuto di strumenti AI, e successivamente revisionato da un traduttore locale.

Bank of England GBP UK ZAR Forex Trading Tips