Le azioni di Leggett & Platt (LEG) crollano poiché perdono il loro status di re dei dividendi

Di:
su May 1, 2024
Listen
  • Leggett & Platt ha tagliato il dividendo per la prima volta in 52 anni.
  • I ricavi e la redditività dell'azienda sono crollati pesantemente nel primo trimestre.
  • Si trova ad affrontare una pressione significativa poiché la sua attività rallenta su tutta la linea.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

Mercoledì il prezzo delle azioni Leggett & Platt (NYSE: LEG) è crollato di oltre il 37% poiché la società ha perso il suo status di re dei dividendi. È crollato al minimo di 11,5 dollari, il livello più basso dall’11 ottobre. È crollato di oltre il 76% rispetto al livello più alto del 2021. 10.000 dollari investiti nell’azienda durante il suo picco sarebbero oggi circa 2.200 dollari.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

Il re dei dividendi inciampa

Copy link to section

Leggett & Platt, produttore leader di componenti per letti, mobili per la casa e il lavoro e soluzioni per pavimenti, ha perso il suo status di re dei dividendi.

La società, che ha aumentato i suoi dividendi per 52 anni, ha annunciato che taglierà i pagamenti dei dividendi da 245 milioni di dollari a 135 milioni di dollari. In un comunicato il CEO ha dichiarato :

“Stiamo riducendo il dividendo per liberare capitale e accelerare la riduzione dell’indebitamento del nostro bilancio e consolidare la nostra forza finanziaria di lunga data. Nel lungo termine prevediamo di far crescere la nostra attività sia in modo organico che attraverso acquisizioni strategiche”.

Ciò è accaduto dopo che le vendite dell’azienda sono diminuite di circa il 10% durante il trimestre a 1,08 miliardi di dollari. Il suo EBITDA è crollato del 28% a oltre 97 milioni di dollari durante il trimestre.

Ora si prevede che le sue vendite per l’anno diminuiranno di circa l’8% tra 4,35 e 4,65 miliardi di dollari. Si tratta di un forte calo considerando che la società aveva oltre 4,7 miliardi di dollari nel 2018.

Negli ultimi anni l’attività di Legget & Platt è stata sottoposta a forti pressioni, soprattutto nel settore della biancheria da letto. Nel primo trimestre, i ricavi del segmento biancheria da letto sono diminuiti del 10% a causa della debolezza dei mercati statunitense ed europeo.

La stessa tendenza si sta verificando negli altri segmenti. I ricavi dei prodotti specializzati sono diminuiti dell’1%, mentre le attività relative a mobili, pavimenti e tessili sono diminuite rispettivamente dell’1% e del 9%.

Previsioni del prezzo delle azioni Leggett & Platt

Copy link to section
Leggett & Platt

Grafico LEG di TradingView

Il grafico settimanale mostra che il prezzo delle azioni LEG ha subito una forte svendita dopo aver raggiunto il picco di $ 50,15 nel 2021. Tale svendita si è intensificata dopo che la società ha deciso di tagliare il dividendo. È sceso al di sotto dell’importante livello di supporto di 17,98 dollari, il suo oscillazione più bassa nel marzo 2020 all’inizio della pandemia.

Leggett & Platt è rimasto costantemente al di sotto della media mobile a 50 giorni, mentre l’indice direzionale medio (ADX) è salito oltre 40. Questo è un segno che la svendita del titolo sta guadagnando slancio.

Il Relative Strength Index (RSI) del titolo LEG è sceso al livello estremo di ipervenduto, il che è un altro segno che lo slancio ribassista continua. Pertanto, le prospettive per il titolo sono estremamente ribassiste, con il prossimo punto da tenere d’occhio il livello psicologico di 10 dollari.

Questo articolo è stato tradotto dall'inglese con l'aiuto di strumenti AI, e successivamente revisionato da un traduttore locale.

Borsa Manifatturiero Retail Trading Tips