Il prezzo delle azioni B&M raggiunge livelli record e i profitti superano le aspettative

By: Michael Harris
Michael Harris
Specializzato in economia dal mondo accademico, con una passione per il trading finanziario, Michael Harris ha collaborato regolarmente a… read more.
on Lug 28, 2020
  • B&M segnala un EBITDA H1 compreso tra 250-270 milioni di sterline, superiore ai 208 previsti.
  • Il fatturato è salito quasi del 28% a 1,15 miliardi di sterline nel trimestre conclusosi il 27 giugno.
  • Il gap di prezzo delle azioni B&M del 9% per raggiungere il massimo storico a GBX485.

Le azioni di B&M European Value Retail SA (LON: BME) hanno aperto stamattina a Londra quasi il 10% in più, dopo che il rivenditore ha dichiarato che prevede di battere facilmente le aspettative di guadagno per il primo semestre dell’anno. Di conseguenza, il prezzo delle azioni B&M ha raggiunto oggi il massimo storico.

Analisi fondamentale: B&M supera le aspettative

B&M, uno dei rivenditori di varietà a più rapida crescita nel Regno Unito, ha dichiarato che prevede di riportare il suo EBITDA tra 250 e 270 milioni di sterline per i sei mesi fino al 26 settembre. Gli analisti di mercato prevedono che il retailer riporterà 208 milioni di sterline per lo stesso periodo.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Le entrate sono aumentate di quasi il 28% a 1,15 miliardi di sterline nel trimestre conclusosi il 27 giugno. B&M ha dichiarato di aver assistito a un aumento della domanda di prodotti per il giardinaggio e il fai da te nel quadro delle misure di blocco.

“Il gruppo ha iniziato bene l’anno finanziario, con un andamento particolarmente positivo delle nostre attività nel Regno Unito, e i progressi sono ora ripresi in Francia dopo un periodo di chiusura di otto settimane,” ha dichiarato l’amministratore delegato di B&M, Simon Arora, all’inizio di questo mese.

La notizia di oggi è arrivata 4 settimane dopo che il rivenditore ha lasciato intendere che i suoi guadagni saranno superiori alle aspettative.

“L’aggiornamento odierno del trading mette in evidenza la potenziale spinta in avanti dei guadagni del primo semestre e mentre c’è una pressione per l’aggiornamento dei guadagni sulle previsioni del FY2021 data la performance del primo semestre,” hanno scritto gli analisti di Shore Capital.

Dopo la buona performance, B&M ha dichiarato che continuerà a concentrarsi sulla redditività nel Regno Unito e a sviluppare ulteriormente le proprie attività in Francia.

Il mese scorso, il rivenditore ha dichiarato di aver aperto un totale netto di 36 nuovi negozi nel Regno Unito. I risultati semestrali di B&M saranno resi noti il 12 novembre.

Analisi tecnica: nuovo record

Il prezzo delle azioni B&M ha raggiunto oggi il 9% per GBX485 – un nuovo record assoluto per il titolo. Come previsto, i primi investitori hanno sfruttato questa opportunità per raccogliere alcuni profitti, spingendo il titolo a scendere al ribasso per fare trading a circa il 2% in positivo.

Grafico giornaliero delle azioni B&M (TradingView)

Gli acquirenti continueranno a spingere le azioni verso l’alto, mirando all’estensione di Fibonacci del 127,2% al GBX493. Un precedente massimo di tutti i tempi a GBX440 fungerà ora da supporto per l’azione.

In sintesi

Il prezzo delle azioni B&M ha registrato un aumento di quasi il 10% per raggiungere nuovi record rispetto alle aspettative che il rivenditore distruggerà le aspettative di guadagno. L’azienda con sede nel Regno Unito prevede di registrare un EBITDA compreso tra 250 – 270 milioni di sterline per il semestre che si concluderà il 26 settembre, ben prima delle aspettative del mercato di 208 milioni di sterline.