RBI annuncia operazioni speciali di mercato aperto di acquisto e vendita simultanei di titoli di stato

By: Gannicus Oliver
Gannicus Oliver
Gannicus Oliver è un autore, consulente, appassionato di economia digitale e investitore. Vanta oltre tre anni di esperienza nei… read more.
on Ago 26, 2020
Updated: Feb 23, 2021
  • RBI dichiara l'acquisto 200 miliardi di rupie di obbligazioni e vendita l'importo equivalente di banconote.
  • I rendimenti dei titoli di Stato indiani sono scesi bruscamente dopo l'annuncio degli OMO speciali.
  • La Reserve Bank acquisterà alcuni titoli del valore di Rs 10.000 crore attraverso il metodo dell'asta a prezzo multiplo.

La Reserve Bank of India ha dichiarato martedì che avrebbe simultaneamente comprare e acquistare titoli di tenore più lunghi attraverso due tranche in due particolari operazioni di mercato aperto (OMOS) il 27 agosto 2020, e 3 settembre 2020.

Durante questa mossa, i trader indiani non sono rimasti colpiti e affermano che la banca deve fare di più per assicurare gli investitori.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

I rendimenti dei titoli di stato indiani sono diminuiti poco dopo l’annuncio degli OMO speciali del valore di 200 miliardi di rupie al fine di raccogliere fondi per l’economia del Paese.

La RBI sta seguendo un OMO speciale, simile a quello dell”Operazione Twist ‘in stile Federal Reserve, in cui vengono acquistate obbligazioni di durata più lunga e vengono vendute obbligazioni a più breve scadenza dello stesso equivalente.

COVID-19 ed economia indiana

L’India è stata un mutuatario costante di fondi considerevoli per sostenere la sua economia durante la pandemia di Coronavirus a causa del calo delle sue entrate dovuto alla debole domanda nel Paese.

La Reserve Bank ha dichiarato che avrebbe acquistato 200 miliardi di rupie di obbligazioni e, allo stesso tempo, avrebbe venduto buoni del tesoro a breve scadenza in due OMO speciali.

Nel frattempo, la Reserve Bank ha condotto due operazioni di mercato aperto aggregando crore di Rs 30.000 in due tranche a marzo per aumentare la liquidità del mercato. È essenziale notare che la prima tranche dell’asta valeva 15.000 crore di Rs, mentre la seconda ha ottenuto una risposta più significativa dal mercato.

Al momento, i profitti sulle obbligazioni sono aumentati in otto sessioni di negoziazione su nove, portandoli a 22 bps nelle ultime sessioni di negoziazione di lunedì. Il giorno successivo, i profitti delle obbligazioni decennali di riferimento sono scesi a 9 punti base dopo l’annuncio speciale della Reserve Bank.

Murthy Nagarajan, responsabile del reddito fisso di Tata Asset Management, ha dichiarato:

“Loro (RBI) sono venuti perché tutte le altre aste avrebbero potuto fallire.”

Ha anche aggiunto:

“C’è una disconnessione. L’intervento di RBI era previsto quando il decennale era al 5,90% -6,0%; non sono entrati, il che ha portato a questo problema. RBI dovrà fare altre due “Operazioni Twist” affinché il mercato si stabilizzi “. Le azioni sono scese dopo che la Reserve Bank ha mantenuto i tassi in attesa il 6 agosto. Gli investitori ritengono che l’obbligazione decennale aumenterà del 6,30% questa settimana.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro