American Airlines oscilla a un’altra perdita trimestrale di £1,84 miliardi nel Q3

By: Wajeeh Khan
Wajeeh Khan
Wajeeh è un seguace attivo degli affari mondiali, della tecnologia, un avido lettore e ama giocare a ping pong nel suo… read more.
on Ott 24, 2020
  • American Airlines oscilla a un'altra perdita di £1,84 miliardi nel Q3.
  • La compagnia aerea americana segnala un calo su base annua del 73% delle entrate del Q3.
  • American Airlines ha ridotto il suo consumo di cassa giornaliero a £33,73 milioni nel Q3.

American Airlines (NASDAQ: AAL) ha dichiarato giovedì di aver concluso il terzo trimestre fiscale con un’altra considerevole perdita a causa della pandemia di Coronavirus che ha portato la domanda globale di viaggi aerei quasi a un punto morto quest’anno. Tuttavia, la compagnia aerea è riuscita a ridurre al minimo il suo consumo di cassa nell’ultimo trimestre.

Venerdì, le azioni della società hanno chiuso la sessione regolare in ribasso di circa il 3%. Includendo l’azione dei prezzi, American Airlines è ora scambiata a 9,66 sterline per azione che si traduce in un calo di circa il 55% da inizio anno nel mercato azionario.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Il titolo era precipitato a un minimo di 7,0 sterline per azione a metà maggio a causa delle restrizioni contro il COVID-19. Il trading di azioni online è più facile di quanto pensi. Ecco come acquistare azioni online nel 2020.

American Airlines segnala un calo su base annua del 73% dei ricavi del Q3

American Airlines ha detto che il relativo reddito nei tre mesi che si è concluso il 30 settembre è sceso del 73% inferiore a 2,43 miliardi di sterline. Ha valutato la sua perdita netta nel terzo trimestre a 1,84 miliardi di sterline contro i 325,78 milioni di sterline di profitto nello stesso trimestre dello scorso anno. American Airlines si è assicurata un prestito governativo del valore di 4,32 miliardi di sterline a fine settembre.

Al netto degli elementi non ricorrenti, la compagnia aerea statunitense ha registrato una perdita di 4,25 sterline per azione nel terzo trimestre. Secondo Refinitiv, gli esperti avevano previsto che American Airlines avrebbe registrato 4,49 sterline di perdita per azione nel terzo trimestre su 2,15 miliardi di sterline di entrate.

American Airlines desidera aumentare la propria liquidità di 770 milioni di sterline tramite una vendita di azioni. La compagnia aerea con sede a Fort Worth ha annunciato un massiccio taglio di posti di lavoro che ha colpito circa 19mila lavoratori all’inizio di ottobre. Il licenziamento è già iniziato nelle ultime settimane.

American Airlines ha ridotto il suo consumo di cassa giornaliero a £33,73 milioni nel Q3

Secondo American Airlines, il suo consumo di cassa medio giornaliero si è ridotto a 33,73 milioni di sterline nell’ultimo trimestre rispetto a 44,46 milioni di sterline nel secondo trimestre. Nel quarto trimestre, il vettore aereo desidera ridurlo ulteriormente nell’intervallo compreso tra 19,16 e 23 milioni di sterline.

American Airlines è uno dei nomi di spicco nel settore delle compagnie aeree statunitensi che sta spingendo l’amministrazione Trump a offrire un ulteriore sostegno finanziario di 19,16 miliardi di sterline alle compagnie aeree. Finora, tuttavia, il governo non ha annunciato alcuna decisione del genere.

L’anno scorso American Airlines ha avuto un andamento stabile sul mercato azionario con un calo annuo prossimo al 10%. Al momento quotata a 4,91 miliardi di sterline.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro