Toyota registra £3,72 miliardi di utile operativo nel Q2

By: Wajeeh Khan
Wajeeh Khan
Wajeeh è un seguace attivo degli affari mondiali, della tecnologia, un avido lettore e ama giocare a ping pong nel suo… read more.
on Nov 7, 2020
  • Toyota registra £3,72 miliardi di utile operativo nel Q2.
  • La casa automobilistica giapponese prevede £9,6 miliardi di utile operativo annuale.
  • Toyota afferma che le vendite in Cina sono diminuite del 6,9% a settembre su base annua.

Toyota Motor Corp (TYO: 7203) ha aumentato la sua previsione per l’utile annuale di oltre il 100% venerdì, poiché le vendite in Cina si sono riprese rapidamente dopo mesi di interruzione causati dalla pandemia di Coronavirus. I suoi guadagni nel secondo trimestre fiscale, tuttavia, sono diminuiti del 24%.

Venerdì, le azioni della società hanno chiuso la sessione regolare con un calo inferiore all’1%. Con 51,61 sterline per azione, Toyota Motor è ora in calo del 7% da inizio anno nel mercato azionario dopo aver recuperato da un livello ancora più basso di 43,68 sterline per azione. Non sai come scegliere un agente di cambio affidabile per fare trading online? Ecco un confronto tra i migliori per semplificare la selezione.

Toyota prevede £9,6 miliardi di utile operativo annuo

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Toyota ora prevede 9,6 miliardi di sterline di utile operativo quest’anno contro i 3,68 miliardi di sterline che aveva stimato in precedenza. L’anno precedente, la casa automobilistica aveva registrato un utile di esercizio di 18 miliardi di sterline. All’inizio di questa settimana, Toyota ha donato 8.300 bottiglie d’acqua riutilizzabili al distretto scolastico pubblico di Tupelo.

Secondo Refinitiv, la stima degli analisti attualmente è di 9,2 miliardi di sterline leggermente inferiore per l’utile operativo annuale di Toyota. Nel trimestre precedente, Toyota aveva registrato un calo del 40% dei ricavi, come da rapporto pubblicato nella prima settimana di agosto.

Nel trimestre che si è concluso a settembre, la multinazionale giapponese ha registrato 3,72 miliardi di sterline di utile operativo rispetto alla cifra di un anno fa di un aumento di 4,87 miliardi di sterline. Il calo è stato principalmente attribuito alla crisi di COVID-19 che ha pesato sulle vendite negli ultimi mesi.

Le vendite in Cina sono diminuite del 6,9% a settembre

Toyota ha anche affermato venerdì che ora si aspetta che le vendite totali di veicoli raggiungano i 9,42 milioni nell’anno finanziario in corso, il che rappresenta un aumento del 3,5% rispetto ai 9,1 milioni che aveva previsto in precedenza. La previsione della casa automobilistica, tuttavia, è ancora inferiore a 10,46 milioni di auto vendute l’anno scorso.

Secondo Toyota, le vendite erano in calo del 6,9% a settembre rispetto allo scorso anno, ma sono aumentate del 12,8% su base mensile. È stato il sesto mese consecutivo per Toyota ad aver assistito a un aumento delle vendite.

La domanda di auto Lexus e veicoli elettrici, in particolare, ha aggiunto Toyota, è stata forte in Cina. L’anno scorso Toyota ha avuto un andamento abbastanza ottimista in borsa con un guadagno annuo di oltre il 15%. Al momento, la casa automobilistica multinazionale giapponese è quotata a 170 miliardi di sterline e un rapporto prezzo/utili di 12,85.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro