Azioni Deere & Company ancora in un mercato rialzista, ma la correzione potrebbe essere dietro l’angolo

Scritto da: Stanko Iliev
Gennaio 16, 2021
  • Oppenheimer ha aggiornato il suo target price su Deere & Company a $296.
  • L'attività della società si è dimostrata stabile durante la pandemia di Covid-19.
  • Se il prezzo scende al di sotto del livello di supporto di $280, sarebbe un segnale di "vendita" deciso.

Le azioni Deere & Company (NYSE: DE) continuano a essere scambiate in un mercato rialzista e, con una capitalizzazione di mercato di $95 miliardi, questa Società ha un valore ragionevole. Oppenheimer ha aggiornato il suo obiettivo di prezzo su Deere & Company a $296, mentre Morgan Stanley vede Deere come uno dei migliori titoli azionari di macchinari agricoli.

Analisi fondamentale: Deere prevede che le vendite di attrezzature agricole aumenteranno del 10-15% per l’anno fiscale 2021

Deere & Company produce varie attrezzature in tutto il mondo e opera in tre segmenti: agricoltura e manto erboso, edilizia e silvicoltura e servizi finanziari. Deere & Company ha sede a Moline, Illinois, e lo slogan della società è “Nothing Runs Like a Deere” (in italiano, “Niente è meglio di un Deere”).

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Le azioni Deere hanno registrato un trend rialzista negli ultimi mesi e l’attività della Società si è dimostrata stabile durante la pandemia Covid-19. Deere & Company ha riportato i risultati del quarto trimestre a novembre; le vendite nette di apparecchiature sono diminuite solo dello 0,6% su base annua a $8,66 miliardi, mentre l’utile per azione GAAP del Q4 è stato di $2,39 (battuto di $1,05).

Le vendite nette mondiali sono diminuite del 2% su base annua a $9,731 miliardi, principalmente a causa della crisi del coronavirus, ma la società prevede che le vendite di attrezzature agricole aumenteranno del 10-15% per l’anno fiscale 2021. È anche importante dire che il reddito netto previsto per l’anno fiscale 2021 rimane intorno a $4 miliardi, rispetto alle linee guida emesse a maggio comprese tra $1,6 miliardi e $2 miliardi.

“L’aumento dei prezzi delle colture e il miglioramento dei fondamentali stanno portando a un rinnovato ottimismo nel settore agricolo e a migliorare la domanda di attrezzature agricole. Allo stesso tempo, non vediamo l’ora di realizzare i vantaggi della nostra strategia operativa industriale intelligente, progettata per accelerare la consegna di soluzioni che guideranno una migliore redditività e sostenibilità nelle operazioni dei nostri clienti”, ha affermato il CEO John May.

Oppenheimer ha aggiornato il suo obiettivo di prezzo su Deere & Company a $296 a causa dell’aspettativa che la società sia sulla buona strada per offrire margini di metà ciclo migliori. “In qualità di OEM leader di attrezzature agricole, Deere ha un vantaggio di scala nella definizione del panorama della tecnologia agricola”, ha affermato l’analista Kristen Owen di Oppenheimer.

L’informazione positiva è che Morgan Stanley vede anche Deere come uno dei migliori titoli azionari di macchine agricole che offrirà un forte valore per gli azionisti per molti anni a venire. Deere & Company è valutato in modo equo al prezzo corrente delle azioni, ma forse non è il momento migliore per acquistare azioni perché il prezzo potrebbe crollare se il mercato azionario statunitense entrasse nella fase di correzione.

Analisi tecnica: le azioni Deere restano in zona “acquisto”

Quando guardiamo il grafico sottostante (periodo di un anno), possiamo vedere che il prezzo di questo titolo è aumentato da $106 a $300 e finché il prezzo è al di sopra di questa linea di tendenza, questo titolo rimane nella zona di “acquisto”.

Fonte dei dati: tradingview.com

I livelli critici di supporto sono anche $280 e $260; mentre invece $320 e $340 rappresentano i livelli di resistenza. Se il prezzo supera i $320, sarebbe un segnale per acquistare azioni Deere & Company, e il prossimo obiettivo potrebbe essere intorno ai $330, ma se il prezzo scende al di sotto del livello di supporto di $280, sarebbe un segnale di “vendita” deciso.

In sintesi

Le azioni Deere hanno registrato un trend rialzista negli ultimi mesi e l’attività della società si è dimostrata stabile durante la pandemia di Covid-19. Morgan Stanley vede Deere come uno dei migliori titoli di macchinari agricoli, ma forse non è il momento migliore per acquistare azioni perché il prezzo potrebbe crollare se il mercato azionario statunitense entrasse in fase di correzione.