USD/NOK in calo dopo la decisione sui tassi della Norges Bank

Scritto da: Crispus Nyaga
Gennaio 21, 2021
  • La coppia USD/NOK è scesa oggi dopo la decisione sul tasso di interesse della Norges Bank.
  • La banca ha lasciato i tassi di interesse invariati come la maggior parte degli analisti si aspettava.
  • Ha anche fornito indizi di un futuro aumento dei tassi di interesse.

Il prezzo USD/NOK è sceso oggi dopo la relativamente positiva Norges Bank. La corona norvegese viene scambiata a 8,4400 contro il dollaro USA e di 10,24 contro l’euro.

USD/NOK
Tendenza della corona norvegese

Decisione positiva della Norges Bank

La Norges Bank ha concluso oggi la sua politica monetaria e ha fatto ciò che la maggior parte degli economisti si aspettava: ha lasciato i tassi di interesse invariati allo 0,0% e si è impegnata a continuare a sostenere la ripresa del Paese.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

In particolare, la banca ha ancora accennato all’aumento dei tassi di interesse, potenzialmente nel 2021 o nel prossimo anno. Se ciò accadrà, la Banca centrale norvegese sarà la prima grande banca ad aumentare i tassi di interesse. In una nota dopo la dichiarazione, gli analisti di Bloomberg hanno evidenziato:

“Con i prezzi delle case in aumento e solo un lieve calo dovuto alle nuove restrizioni sui virus, riteniamo che sia giusto tenere conto di una certa probabilità che il primo aumento dei tassi arrivi prima di quanto mostrato nel percorso dei tassi”.

La banca Norges è solitamente ribassista per la coppia USD/NOK. Questo perché porta a una maggiore domanda per la corona norvegese poiché gli investitori globali cercano rendimento.

Un consiglio: cerchi un'app per investire oculatamente? Fai trading in tutta sicurezza iscrivendoti alla nostra preferita, eToro: visita e crea un account

La ripresa della Norvegia è in corso

Tuttavia, la Norvegia è ben posizionata per riprendersi più velocemente delle sue pari. Per prima cosa, il prezzo del petrolio greggio ha continuato a salire negli ultimi mesi e ora punta al livello di $60. I prezzi del petrolio più alti sono generalmente positivi per la corona perché il Paese guadagna miliardi di dollari ogni anno dalle esportazioni di petrolio.

Inoltre, a differenza di nazioni simili, la Norvegia ha il più grande fondo sovrano del mondo con oltre $1,3 trilioni di attività. In effetti, il governo ha fatto affidamento su questi fondi per sostenere la ripresa. Nella dichiarazione, la Norges Bank ha evidenziato:

“L’inflazione sottostante è al di sopra dell’obiettivo, ma l’apprezzamento della corona da marzo e le prospettive di una crescita salariale bassa suggeriscono che si modererà in avanti.

Prospettive tecniche USD/NOK

USD/NOK
Grafico tecnico USD/NOK

L’USD/NOK è in calo oggi a causa della decisione sui tassi e del dollaro USA complessivamente più debole. L’indice del dollaro è sceso di oltre lo 0,30% in vista delle politiche di stimolo di Biden.

Sul grafico a quattro ore, la coppia si è spostata al di sotto delle medie mobili esponenziali a 25 e 50 giorni. Gli investitori forex rialzisti hanno anche lottato per spostare la coppia sopra l’importante livello di resistenza a 8,65. Anche il Relative Strength Index (RSI) si è spostato al di sotto del livello di ipervenduto. Pertanto, lo slancio ribassista sull’USD/NOK continuerà poiché i ribassisti puntano al minimo da inizio anno di 8,36.