I ribassisti GBP/USD si rallegrano dopo i deboli dati delle vendite al dettaglio UK e dei PMI

Scritto da: Crispus Nyaga
Gennaio 22, 2021
  • La coppia GBP/USD è scesa dopo i dati economici deboli del Regno Unito.
  • Le vendite al dettaglio UK sono aumentate a un ritmo più lento del previsto a dicembre.
  • Il PMI flash servizi è sceso a 38,8 mentre il PMI composito è sceso a 52,9 a gennaio.

Oggi la coppia GBP/USD ha subito un calo dopo i dati economici relativamente deboli del Regno Unito. La coppia, che è stata recentemente in un trend rialzista, viene scambiata a 1,3673, che è inferiore al massimo di questa settimana di 1,3745.

GBP/USD
Azione prezzo GBP/USD

Le vendite al dettaglio nel Regno Unito hanno deluso

La coppia GBP/USD è scesa dopo che l’Office of National Statistics (ONS) ha pubblicato dati deboli sulle vendite al dettaglio. A dicembre, il volume complessivo delle vendite al dettaglio nel Regno Unito è aumentato dello 0,3% rispetto a novembre. Successivamente, le vendite sono aumentate di un tasso annualizzato del 2,9%, inferiore alla stima mediana del 4,0%.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Le vendite al dettaglio principali, che escludono prodotti alimentari ed energetici volatili, sono aumentate dello 0,4% a dicembre. Sono aumentati del 6,4% rispetto allo stesso periodo del 2019. La stima mediana prevedeva un aumento delle vendite del 6,4%.

Nel frattempo, il debito pubblico nel Regno Unito ha continuato a crescere mentre il governo ha esteso i suoi strumenti di risposta alle pandemie. In totale, il debito pubblico è aumentato di £33,38 miliardi, un valore superiore ai £27,30 miliardi previsti.

Forse, il motivo più importante per cui la coppia GBP/USD è scesa sono stati i PMI flash su produzione e servizi. Secondo Markit, il PMI servizi è sceso a un minimo di diversi mesi a 38,8, inferiore al 49,4 di dicembre e alla stima mediana di 49,9. Il dato è importante perché il settore terziario è il principale motore di lavoro nel Regno Unito.

Il settore manifatturiero si è espanso a un ritmo più lento con il PMI complessivo che è sceso da 57,5 a 52,9. Inoltre, il PMI composito è sceso a 52,9.

La sterlina, quindi, è diminuita perché questi numeri stanno facendo pressione sulla Banca d’Inghilterra (BOE) per fornire maggiori aiuti. Mentre un membro del MPC ha sostenuto i tassi negativi una settimana fa, Andrew Bailey ha messo in guardia sulle loro complessità.

Previsioni tecniche GBP/USD

GBP/USD
Grafico tecnico GBP/USD

Il grafico a quattro ore mostra che la coppia GBP/USD ha affrontato una forte resistenza al livello di 1,3700. In effetti, oggi ha avuto un falso breakout. Inoltre, la coppia ha formato un triangolo ascendente mentre le due linee del MACD hanno chiuso un breakout ribassista. Il prezzo si è anche spostato al di sotto delle medie mobili ponderate a 25 e 15 giorni (WMA).

Pertanto, la sterlina probabilmente scenderà al ribasso poiché gli investitori forex ribassisti puntare il lato inferiore del supporto a 1,3600. Tuttavia, nel breve termine, la tendenza generale sarà rialzista a causa del modello a triangolo ascendente.