USD/CAD forma un pennant rialzista tra i deboli dati sull’occupazione negli Stati Uniti e in Canada

By: Crispus Nyaga
Crispus Nyaga
Crispus è un trader attivo, dove è seguito e copiato su Capital.com. Vive a Nairobi con sua moglie, suo… read more.
on Feb 5, 2021
  • USD/CAD ha formato un pennant rialzista sul grafico a quattro ore.
  • Venerdì, Canada e Stati Uniti hanno registrato dati sull'occupazione debole.
  • L'economia canadese ha perso più di 200.000 posti di lavoro.

Venerdì, il prezzo USD/CAD ha vacillato dopo i dati sull’occupazione relativamente deboli di Canada e Stati Uniti. La coppia viene scambiata a 1.2800, che è sotto il massimo di ieri di 1.2845.

USD/CAD prezzo dell’azione

Dati deboli sul lavoro canadese

L’economia canadese ha continuato a deteriorarsi a gennaio con l’aumento del numero di casi di Coronavirus. Di conseguenza, il mercato del lavoro complessivo è peggiorato, secondo gli ultimi dati di Statistics Canada.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Il Canada ha perso più di 212,000 posti di lavoro a gennaio dopo aver perso altri 68,000 nel mese precedente. Gli economisti intervistati da Reuters si aspettavano che l’economia perdesse 47,5mila posti di lavoro.

Di conseguenza, il tasso di disoccupazione del paese è salito al 9,4% a gennaio mentre il tasso di partecipazione è sceso al 64,7%. Questa tendenza si è verificata quando diversi stati del paese sono tornati al blocco per rallentare il virus.

Il prezzo USD/CAD ha reagito anche ai numeri di scambio pubblicati dall’ufficio. A dicembre, il Paese ha esportato merci per un valore di oltre 47,32 miliardi di dollari canadesi, un valore superiore ai 46,60 miliardi di dollari canadesi del mese precedente. Nello stesso mese, le importazioni sono scese da oltre 50,16 miliardi di dollari canadesi a 48,1 miliardi di dollari canadesi. Di conseguenza, il deficit commerciale si è ridotto a circa 1,7 miliardi di dollari canadesi.

Nel frattempo, l’USD/CAD è rimasto invariato con gli investitori in forex che reagiscono ai deboli numeri del libro paga non agricolo degli Stati Uniti. A gennaio, l’economia americana ha aggiunto solo 49,000 posti di lavoro dopo aver perso più di 140,000 posti di lavoro a dicembre. Questa tendenza si è verificata quando più stati americani hanno continuato con i loro blocchi.

Il tasso di disoccupazione americano è sceso al 6,3% mentre il tasso degli U6 è sceso all’11,6%. Quest’ultimo numero è importante poiché include anche il numero di persone che lavorano a tempo parziale per motivi economici. I libri paga della produzione sono diminuiti di oltre 10,000 mentre il governo ha aggiunto più di 43,000 posti di lavoro.

Prospettive tecniche USD/CAD

USD/CAD
USD/CAD grafico

Il grafico a quattro ore mostra che l’USD/CAD si è mosso lateralmente negli ultimi giorni. Ha anche formato un motivo a pennant rialzista mostrato in blu. Inoltre, la coppia è supportata dalle medie mobili livellate (SMA) a 25 e 15 giorni. Pertanto, il risultato più probabile è dove la coppia scoppia più in alto. Come troverai nel nostro corso di trading forex gratuito, il pennant rialzista e le bandiere sono di solito schemi di continuazione.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro