GBP/USD sulla buona strada per la quinta settimana consecutiva in rialzo

Scritto da: Crispus Nyaga
Febbraio 12, 2021
  • La coppia GBP/USD dovrebbe terminare la settimana in rialzo per la quinta volta consecutiva.
  • La coppia sta reagendo oggi ai dati economici contrastanti del Regno Unito.
  • Il dollaro USA è salito anche contro la maggior parte delle coppie di valute.

Il prezzo GBP/USD è sceso oggi dopo i dati misti del PIL britannico. La coppia viene scambiata a 1,3787, che corrisponde allo 0,58% sotto il massimo di questa settimana di 1,3865. Tuttavia, la coppia è sulla buona strada per concludere la settimana in rialzo per la quinta volta consecutiva.

GBP/USD
Grafico GBP/USD

Dati sul PIL del Regno Unito

L’Office of National Statistics (ONS) ha pubblicato le ultime stime dei numeri del PIL del quarto trimestre del Regno Unito.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

L’ufficio di presidenza ha riferito che l’economia del Regno Unito è cresciuta dell’1,0% nel quarto trimestre dopo essere salita del 16,1% nel Q3. Tuttavia, l’economia è risultata in calo del 7,8% rispetto allo stesso periodo del 2019. Per l’anno, l’economia del Regno Unito si è ridotta del 9,9%, la peggiore contrazione in oltre 300 anni. La contrazione del Paese è stata anche inferiore a quella dei paesi simili a causa della sua dipendenza dai servizi.

UK GDP
Gli anni peggiori per l’economia del Regno Unito

L’ONS ha anche pubblicato risultati di produzione industriale e manifatturiera misti. A dicembre la produzione industriale è aumentata dello 0,2%, in calo rispetto allo 0,3% del mese precedente. La produzione manifatturiera è aumentata dello 0,3%.

Ulteriori dati hanno mostrato che anche l’importante settore delle costruzioni ha sofferto a dicembre. La produzione è diminuita del 2,9% rispetto al mese precedente e del 3,7% su base annualizzata. Questa performance è stata principalmente dovuta alle misure di lockdown messe in atto dal governo.

Gli analisti ritengono che questa debolezza sia continuata a gennaio a causa del lockdown nazionale. Pertanto, la Bank of England (BOE) sarà ancora sotto pressione per spingere i tassi di interesse in zona negativa.

La coppia GBP/USD è diminuita anche a causa del dollaro relativamente forte. Il dollaro è salito contro la maggior parte delle valute dell’indice del dollaro. È cresciuto dello 0,20% contro l’euro, dello 0,32% contro il dollaro canadese e dello 0,30% contro lo yen giapponese. La performance del dollaro USA è probabilmente dovuta alle crescenti speranze su uno stimolo negli Stati Uniti.

Previsioni tecniche GBP/USD

GBP/USD
Grafico GBP/USD

Il grafico giornaliero mostra che la coppia GBP/USD ha registrato un forte trend rialzista negli ultimi mesi. Recentemente, ha formato un canale ascendente che viene mostrato in rosa. Inoltre, rimane al di sopra della nuvola di Ichimoku, che è un segno che i rialzisti hanno il controllo. Pertanto, la coppia probabilmente continuerà a salire come investitori forex rialzisti tentare di raggiungere il lato superiore del canale a 1,3900.