ING Groep segnala un calo minore del previsto dell’utile netto del Q4

By: Wajeeh Khan
Wajeeh Khan
Wajeeh è un seguace attivo degli affari mondiali, della tecnologia, un avido lettore e ama giocare a ping pong… read more.
on Feb 12, 2021
  • ING Groep segnala un calo minore del previsto dell'utile netto del Q4.
  • La banca olandese propone 10,51 penny di dividendo in contanti per azione.
  • L'azienda di servizi finanziari ha perso oltre il 30% in borsa lo scorso anno.

ING Groep NV (AMS: INGA) ha affermato che il suo utile netto ha registrato un calo significativo nel quarto trimestre. Il calo, tuttavia, è stato inferiore a quanto previsto dagli analisti. La banca olandese ha ottenuto 83 punti sulla valutazione ESG di S&P Global Ratings a gennaio.

Le azioni ING Groep, che puoi imparare a comprare online qui, venerdì hanno aperto a 7,10 sterline per azione e sono attualmente scambiate a 7,28 sterline per azione. Il titolo era precipitato fino a 3,77 sterline per azione nel marzo 2020.

ING Groep riporta un utile ante imposte di £920 milioni

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

ING Groep ha riferito 636,80 milioni di sterline di utile netto nel trimestre che si è concluso il 31 dicembre. Nello stesso periodo dell’anno scorso, l’utile netto era stato di 770,82 milioni di sterline. FactSet Consensus per l’utile netto della banca olandese nell’ultimo trimestre si è attestato a 399,60 milioni di sterline ancora.

Con 920 milioni di sterline, l’utile ante imposte di ING Groep nell’ultimo trimestre del 2020 ha registrato un importo inferiore a 1,17 miliardi di sterline lo scorso anno. Gli analisti, d’altra parte, avevano richiesto 784,31 milioni di sterline di utile ante imposte per la multinazionale olandese nell’ultimo trimestre.

La società con sede ad Amsterdam ha registrato giovedì 2,93 miliardi di sterline di interessi netti rispetto alla cifra di un anno fa di 3,15 miliardi di sterline. Il coefficiente CET 1 (Common Equity Tier 1), ha aggiunto ING Groep, si è attestato al 15,5% nel quarto trimestre. Il CEO dell’azienda olandese, Stephen van Rijswijk, ha dichiarato venerdì:

“Ad esempio, in Germania, avevamo 326,000 clienti che hanno iniziato a fare trading con la nostra app, di cui il 20% erano nuovi clienti in banca, quindi, in questo momento in cui potresti pensare che le persone si sarebbero attenute alla loro banca esistente , fanno il salto a ING.”

ING Groep propone 10,51 penny di dividendo in contanti per azione

La società di servizi finanziari ha proposto venerdì 10,51 penny di dividendi provvisori in contanti per azione. Altri dati importanti incluse nell’aggiornamento finanziario di ING includevano 182,19 milioni di sterline di stanziamenti per perdite su prestiti o il 51% in meno rispetto allo scorso anno.

Le commissioni e le commissioni della banca si sono registrate a 675,35 milioni di sterline, con un aumento del 4,9% anno su anno. ING Groep ha registrato un calo dei prestiti core netti a 788,34 milioni di sterline e ha registrato 6,83 miliardi di sterline di depositi nel quarto trimestre del 2020.

L’anno scorso ING Groep ha registrato un andamento piuttosto negativo nel mercato azionario con un calo annuo di oltre il 30%. Al momento è quotata a 28,36 miliardi di sterline e ha un rapporto prezzo/utili di 12,26.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro