I ricavi di Hewlett-Packard Enterprise scendono dell’1% nel Q1

Scritto da: Wajeeh Khan
Marzo 3, 2021
  • I ricavi di Hewlett-Packard Enterprise scendono dell'1% nel Q1.
  • La società statunitense prevede fino a 31,51 pence di EPS rettificato nel Q2.
  • HPE Co. ora prevede fino a £1,0 miliardi di free cash flow per l'intero anno.

Martedì, Hewlett-Packard Enterprise Co. (NYSE: HPE) ha riportato i suoi risultati finanziari per il primo trimestre fiscale, migliori di quanto previsto dagli analisti. Secondo la multinazionale americana, ora si aspetta fino a 1,0 miliardi di sterline di free cash flow per l’intero anno rispetto alle precedenti stime di 790 milioni di sterline.

Martedì, le azioni HPE sono aumentate del 2,5% nel trading fuori orario, ma hanno perso la maggior parte del guadagno in seguito. Il titolo ora ha un prezzo per azione di £10,47 rispetto agli £8,29 per azione all’inizio del 2021. Se vuoi investire nel mercato azionario online, avrai bisogno di un agente di borsa affidabile: ecco un confronto tra i migliori per semplificarti la scelta.

Risultati finanziari di HPE nel Q1 vs. stime degli analisti

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

HPE ha registrato un fatturato di 4,89 miliardi di sterline nel primo trimestre, che rappresenta un calo annualizzato dell’1%. Su base rettificata, la società ha guadagnato 37,24 pence per azione nel Q1. Secondo FactSet, gli esperti avevano previsto che la società avrebbe registrato un fatturato di 4,81 miliardi di sterline nell’ultimo trimestre. La loro stima per l’utile per azione rettificato era inferiore e pari a 29,36 pence.

L’azienda di tecnologia dell’informazione ha registrato entrate per 577,20 milioni di sterline dal suo segmento Intelligent Edge nel primo trimestre, ovvero il 12% in più rispetto allo scorso anno. Con 545,69 milioni di sterline, i ricavi dei sistemi di elaborazione ad alte prestazioni e mission-critical sono diminuiti del 9% su base annua. I ricavi di elaborazione, ha aggiunto HPE, sono diminuiti dell’1% nel Q1, mentre i ricavi di archiviazione hanno registrato un calo del 5%. I ricavi dei servizi finanziari sono rimasti invariati a 615,87 milioni di sterline

In confronto, HPE aveva registrato 117 milioni di sterline di utili netti nel trimestre precedente (Q4).

Un consiglio: cerchi un'app per investire oculatamente? Fai trading in tutta sicurezza iscrivendoti alla nostra preferita, eToro: visita e crea un account

Guidance di HPE per il Q2 fiscale

Per il secondo trimestre fiscale, l’azienda con sede a Houston prevede ora fino a 31,51 pence per azione dell’utile per azione rettificato. Gli analisti, invece, prevedono anche 27,21 pence per azione. HPE prevede fino a 1,35 di utile per azione rettificato per l’esercizio finanziario in corso.

Antonio Neri, l’amministratore delegato, ha commentato martedì il rapporto sugli utili e ha dichiarato:

“La pandemia globale ha portato una rinnovata attenzione alla trasformazione digitale poiché le aziende stanno ripensando a tutto, dal lavoro in remoto e la collaborazione alla continuità aziendale, alla comprensione dei dati. Mentre il mondo si avvia verso la ripresa, i nostri clienti cercano l’agilità e la semplicità del mondo nativo del cloud con la flessibilità e il controllo di un modello di business ibrido, ed è qui che noi offriamo una proposta di valore unica e differenziata”.