USD/ZAR: ecco perché il rand sudafricano potrebbe crollare a 17,00

Scritto da: Crispus Nyaga
Marzo 5, 2021
  • La coppia USD/ZAR ha registrato una forte tendenza al rialzo.
  • Questa performance è dovuta al sentimento di assenza di rischio nel mercato.
  • I rendimenti obbligazionari in aumento nel mercato hanno contribuito.

Il prezzo USD/ZAR è salito al livello più alto dal 28 gennaio a causa della svendita delle valute dei mercati emergenti. La coppia viene scambiata a 15,2675, il 6% al di sopra del livello più basso di quest’anno.

USD/ZAR
Azione di prezzo USD/ZAR

Rand sudafricano sotto pressione

Il rand sudafricano ha registrato un ottimo 2020. È aumentato di oltre il 25% rispetto al dollaro USA tra marzo e dicembre. Inoltre è cresciuto del 18% contro la sterlina britannica e del 16% contro l’euro.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Questa performance è dovuta al sentimento di rischio nel mercato. Anche altri asset rischiosi come le criptovalute e le azioni tecnologiche hanno registrato un rally.

Nelle ultime settimane, la tendenza si è invertita poiché l’USD/ZAR ha registrato un rally. Analisti presso diversi broker forex e le banche d’affari attribuiscono questa inversione al sentimento di allontanamento dal rischio nel mercato. È stato innescato da una recente svendita di buoni del Tesoro USA, che ha spinto i loro rendimenti al livello più alto in oltre 12 mesi.

I rendimenti sono aumentati perché il mercato sembra suggerire che il tasso di inflazione statunitense continuerà a salire. Inoltre, è già passato dal minimo dello scorso anno inferiore allo 0,5% all’1,4% di gennaio. In quanto tali, credono che l’imminente stimolo negli Stati Uniti spingerà il tasso più in alto.

Un alto tasso di inflazione negli Stati Uniti porterà a tassi di interesse elevati e ad una stretta della politica monetaria da parte della Federal Reserve. Gli alti tassi negli Stati Uniti renderanno quindi meno attraenti i mercati emergenti e le attività rischiose.

Il prezzo USD/ZAR è aumentato anche dopo i dati economici relativamente positivi dal Sud Africa. Questa settimana, i dati di Markit e Standard Bank hanno mostrato che il PMI manifatturiero è passato da 50 a gennaio a 53 a febbraio.

Inoltre, il numero di casi di coronavirus è diminuito e il Paese mira a somministrare oltre 700.000 vaccini entro la fine di questo mese. Inoltre, l’inflazione è in aumento e dovrebbe aumentare ulteriormente poiché il prezzo del petrolio greggio sperimenterà nuovi massimi. Ciò eserciterà maggiori pressioni sulla banca centrale affinché agisca.

Previsioni USD/ZAR

USD/ZAR
Grafico del rand sudafricano

L’USD/ZAR ha formato un modello a doppio minimo al livello di 14,40 a febbraio. Da allora è cresciuto. Sul grafico giornaliero, le medie mobili esponenziali a 14 e 28 giorni (EMA) hanno realizzato un crossover rialzista. Inoltre, il prezzo è leggermente inferiore alla neckline del pattern double bottom a 15,66. Pertanto, la coppia probabilmente continuerà a salire mentre i rialzisti puntano alla prossima resistenza chiave a 1,1700.