GBP/USD stabile dopo la mite decisione della BOE sui tassi di interesse

Scritto da: Crispus Nyaga
Marzo 19, 2021
  • La coppia GBP/USD è rimasta stabile dopo l'ultima decisione sui tassi di interesse della Banca d'Inghilterra.
  • La banca ha lasciato invariate le politiche sui tassi di interesse e sull'allentamento quantitativo.
  • Ha anche migliorato le prospettive economiche del Regno Unito.

Il prezzo GBP/USD ha vacillato dopo che la Bank of England (BOE) ha preso la sua seconda decisione sui tassi di interesse dell’anno. È salito a 1,400, che era leggermente superiore al minimo di questa settimana di 1,3811.

GBP/USD
Grafico GBP/USD

Decisione della Banca d’Inghilterra

La BOE ha concluso la sua riunione monetaria di due giorni e ha fatto ciò che la maggior parte degli analisti si aspettava. Il comitato di politica monetaria (MPC) della banca ha votato all’unanimità per mantenere i tassi di interesse allo 0,1%.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Ha anche lasciato l’obiettivo del suo programma di allentamento quantitativo a 875 miliardi di sterline. Ha inoltre mantenuto intatto il programma di acquisto di obbligazioni che prevede l’acquisto di obbligazioni societarie investment-grade del valore di 20 miliardi di sterline nel tentativo di stabilizzare il settore societario.

Nella dichiarazione, la banca ha affermato di prevedere che l’inflazione al consumo salirà al 2% nella primavera di quest’anno. Ha anche affermato che si aspetta che l’economia del Regno Unito si riprenda più rapidamente del previsto a causa del lancio più rapido del vaccino. Si aspetta inoltre che il tasso di disoccupazione rimanga relativamente stabile a causa dell’estensione del programma di permessi del governo. Viene evidenziato:

“Le notizie nei recenti piani per l’allentamento delle restrizioni all’attività potrebbero essere coerenti con una previsione di crescita dei consumi leggermente più forte nel secondo trimestre del 2021 rispetto a quanto previsto nel rapporto di febbraio, anche se è meno chiaro che ciò rappresenti una notizia per il medio termine previsione”.

La coppia GBP/USD sta anche reagendo alla decisione sui tassi di interesse della Fed annunciata mercoled’. Come previsto, la banca ha lasciato intatti i tassi di interesse e il QE e ha avvertito che le politiche di denaro facile rimarranno probabilmente nel breve termine.

La BOE è tra le diverse banche centrali che hanno emesso la sua decisione sui tassi di interesse giovedì. Le altre sono state la Banca Centrale del Brasile, Banca centrale turca, e la Norges Bank.

Previsioni tecniche GBP/USD

GBP/USD
Grafico GBP/USD

La coppia GBP/USD è salita a un massimo intraday di 1,4016. Sul grafico a quattro ore, il prezzo è compreso tra i livelli di supporto e resistenza di 1,3780 e 1,4016. È anche leggermente al di sopra delle medie mobili a 25 periodi, 15 periodi e della nuvola di Ichimoku. Pertanto, la coppia avrà probabilmente un pullback come dato che i trader forex ribassisti tentano di spingerla sul lato inferiore del canale. Tuttavia, una rottura al di sopra dell’importante resistenza a 1,4015 invaliderebbe questa tendenza.