USD/CAD forma un modello double top in vista dei dati sull’occupazione in Canada

By: Crispus Nyaga
Crispus Nyaga
Crispus è un trader attivo, dove è seguito e copiato su Capital.com. Vive a Nairobi con sua moglie, suo… read more.
on Apr 8, 2021
  • Il prezzo USD/CAD ha formato un modello double top in vista dei dati sui posti di lavoro in Canada.
  • Gli analisti prevedono che il tasso di disoccupazione del Paese sia sceso all'8,0%.
  • Mercoledì, i dati di Ivey hanno mostrato che il PMI canadese è aumentato a marzo.

L’USD/CAD si aggira vicino al suo livello più alto in una settimana mentre i trader forex riflettono sui verbali della Fed, i bassi prezzi del petrolio e i forti dati canadesi. Viene scambiato a 1,2600, che è leggermente inferiore al massimo toccato il 30 marzo al livello di 1,2647.

USD/CAD
Azione di prezzo USD/CAD

Dati canadesi forti

L’Ivey Institute ha pubblicato ieri un PMI del Canada relativamente forti. Il PMI è salito a 72,9 a marzo, dal massimo di febbraio di 60. Questo è stato il livello più alto dal 2011 ed è il migliore tra i suoi pari.

Canada PMI
PMI del Canada

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Questa crescita si è verificata quando tutti i sottoindici sono aumentati con l’aumento della domanda. Il sottoindice sull’occupazione è salito a 62,7 mentre le scorte sono salite a 61,7. Le consegne dei fornitori e gli indici dei prezzi sono saliti rispettivamente a 39,6 e 75,1.

In generale, l’economia canadese ha avuto un buon andamento, aiutata dai prezzi complessivi del petrolio più elevati e dalla crescente domanda dagli Stati Uniti. Solo nel primo trimestre, il governo degli Stati Uniti ha offerto stimoli per un valore di oltre 2,8 trilioni di dollari.

Il Canada ne ha beneficiato poiché è uno dei maggiori partner commerciali del Paese. In effetti, i dati di Statistics Canada hanno mostrato che mentre le esportazioni nazionali sono diminuite a febbraio, e quelle verso gli Stati Uniti sono aumentate.

Sebbene i prezzi del petrolio siano diminuiti di recente, sono ancora sostanzialmente più alti rispetto a dove erano all’inizio dell’anno.

L’USD/CAD vacilla anche dopo che la Federal Reserve ha pubblicato gli ultimi verbali della riunione di marzo. I verbali hanno rivelato che i membri si sono impegnati in una politica di allentamento quantitativo anche se i rendimenti dei titoli di Stato USA aumentano e il tasso di disoccupazione diminuisce. Ciò ha spinto il dollaro relativamente al di sotto delle sue valute simili.

Ancora più importante, l’USD/CAD sta aspettando i dati sull’occupazione di marzo che usciranno domani. Gli economisti si aspettano che questi mostrino che il tasso di disoccupazione è sceso dall’8,2% di febbraio all’8,0% di marzo. Si aspettano anche che il Paese abbia aggiunto più di 100.000 posti di lavoro alla riapertura dell’economia.

Previsioni tecniche USD/CAD

USD/CAD
Grafico tecnico USD/CAD

Il grafico a quattro ore mostra che l’USD/CAD ha recentemente registrato una lenta tendenza al rialzo. Si sta avvicinando all’importante resistenza a 1,2647 ed è leggermente al di sopra delle medie mobili esponenziali a 25 e 15 giorni (EMA). Anche le due linee del MACD si sono spostate sopra la linea neutra. In particolare, la coppia sembra formare un pattern double top che di solito è un segno ribassista. Pertanto, c’è la possibilità che la coppia declini e riporti la linea di tendenza rossa ascendente a 1,2140.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro