Notizie da 2 produttori di vaccini COVID-19: CureVac e Moderna espandono la produzione

By: Ajay Pal Singh
Ajay Pal Singh
Ajay ha lavorato alla Tata Motors nella pianificazione dei progetti prima di scoprire la sua passione per le azioni.… read more.
on Mag 24, 2021
  • Moderna collaborerà con Samsung Biologics per aumentare la produzione di vaccini fuori dagli Stati Uniti.
  • CuraVac prevede che il suo vaccino mRNA sarà approvato entro giugno in Europa e vuole espandere la produzione.
  • CuraVac prevede di produrre fino a 300 milioni di dosi di vaccino nel 2021 e fino a 1 miliardo nel 2022.

Dato che i vaccini COVID-19 scarseggiano ancora in tutto il mondo, le aziende stanno annunciando piani per espandere la produzione in modo da accelerare la distribuzione degli stessi. CuraVac NV (NASDAQ: CVAC) e Moderna Inc. (NASDAQ: MRNA) hanno recentemente annunciato piani per aumentare la capacità di produzione.

Secondo il tracker vaccinazioni contro il Coronavirus del New York Times, in tutto il mondo sono state somministrate più di 1,67 miliardi di dosi di vaccino. E rimane una netta disparità nei tassi di vaccinazione nei continenti con alcuni Paesi che devono ancora avviare tali programmi. I tassi di vaccinazione sono rispettivamente del 58%, 43%, 24%, 19% e 2% per il Nord America, Europa, Sud America, Asia e Africa.

Piani di Moderna

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

La società americana di biotecnologia ha annunciato i suoi piani per stipulare un accordo di fornitura e servizi di produzione con Samsung Biologics (KRX: 207940) che fornisce servizi di sviluppo e produzione a contratto all’industria biofarmaceutica. Secondo il piano, Samsung Biologics fornirà strutture per la produzione per il vaccino COVID-19 di Moderna: l’RNA messaggero (mRNA) – 1273.

I vaccini saranno prodotti presso le strutture di Samsung Biologics a Incheon, in Corea del Sud, e sono destinati alla fornitura di vaccini al di fuori degli Stati Uniti a partire dal Q3 del 2021.

“A causa dell’elevato livello di urgenza nella fornitura del vaccino alla popolazione globale, abbiamo stabilito piani d’azione immediati e un programma per rendere l’mRNA-1273 disponibile per la distribuzione commerciale nella prima metà del 2021”, ha affermato John Rim, CEO di Samsung Biologics.

Piani di CuraVac

CuraVac è un’azienda biofarmaceutica con sede in Germania che, come Moderna, è specializzata nel campo della tecnologia dell’mRNA.

L’azienda prevede di ricevere l’approvazione per il suo vaccino a base di mRNA nell’Unione Europea entro giugno.

L’azienda biotech prevede di espandere la sua produzione e di collaborare con altre aziende per produrre fino a 300 milioni di dosi di vaccino nel 2021 e fino a 1 miliardo nel 2022.

All’inizio di marzo, la società ha annunciato di aver stipulato un accordo iniziale con Novartis, in cui la suddetta produrrà e fornirà fino a 50 milioni di dosi entro la fine del 2021 e un massimo di ulteriori 200 milioni di dosi nel 2022 dal suo stabilimento produttivo di Kundl, in Austria.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro