3 punti chiave dal rapporto sugli utili del Q4 di Nike

By: Wajeeh Khan
Wajeeh Khan
Wajeeh è un seguace attivo degli affari mondiali, della tecnologia, un avido lettore e ama giocare a ping pong… read more.
on Giu 25, 2021
  • Nike Inc batte le stime di Wall Street nel Q4 fiscale.
  • Le entrate annuali dell'azienda statunitense sono state pari a $44,5 miliardi.
  • Giovedì le azioni Nike sono aumentate del 5% nel trading after-hour.

Nike Inc (NYSE: NKE) ha riportato i risultati finanziari per il quarto trimestre fiscale giovedì che hanno superato le stime di Wall Street. L’azienda attribuisce le sue prestazioni positive all’aumento del numero di spedizioni intere.

1. Performance finanziaria

Nike oscillato a 1,51 miliardi di dollari di profitto nel trimestre che si è concluso il 31 maggio. Nello stesso trimestre dello scorso anno, invece, aveva riportato una perdita di 790 milioni di dollari. Su base per azione, la multinazionale americana ha guadagnato 93 centesimi nel quarto trimestre rispetto i 51 centesimi di un anno fa di perdita per azione.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Nike ha generato 12,34 miliardi di dollari di vendite nel quarto trimestre, una crescita annualizzata vicina al 100% rispetto ai 6,31 miliardi di dollari dell’anno scorso. Secondo FactSet, gli analisti avevano previsto che la società avrebbe registrato vendite per 11 miliardi di dollari nell’ultimo trimestre. La loro stima per l’utile per azione era di 51 centesimi.

2. Altre cifre degne di nota

Altre cifre degne di nota nel rapporto sugli utili di Nike di giovedì includono 4,5 miliardi di dollari di vendite dirette o una crescita annualizzata del 73%. Le vendite digitali nel quarto trimestre sono aumentate del 41% su base annua. Al 45,8%, il margine lordo è balzato di 850 punti base nel Q4.

Secondo il produttore di abbigliamento sportivo, calzature, attrezzature e accessori, le sue entrate riportate per l’anno fiscale 2021 sono state di 44,5 miliardi di dollari. Il suo fatturato del Q4 è aumentato del 141% in Nord America e del 124% in EMEA.

In una notizia separata dagli Stati Uniti, giovedì anche Darden Restaurants ha pubblicato i suoi risultati finanziari trimestrali.

3. Osservazioni del CFO, Matt Friend

Commentando l’aggiornamento finanziario trimestrale di giovedì, il CFO Matt Friend ha dichiarato:

“Lo slancio del marchio NIKE è una testimonianza delle nostre autentiche connessioni con i consumatori, forza digitale e continua esecuzione operativa. Mentre avanziamo nella nostra trasformazione digitale guidata dai consumatori, stiamo costruendo un nuovo modello finanziario che continuerà ad alimentare una crescita sostenibile e redditizia a lungo termine per NIKE”.

La notizia arriva settimane dopo che la Bank of America ha attribuito a Nike Inc un rating “Neutral”.

Impatto sul prezzo delle azioni

Giovedì, le azioni Nike sono aumentate di circa il 5% nel trading after-hour. Compresa l’azione sui prezzi, il titolo sta ora scambiando a $140 per azione che corrisponde al prezzo a cui aveva iniziato l’anno 2021.

Nike si è ripresa da un minimo di $68 per azione nel marzo 2020, quando l’impatto della pandemia di Coronavirus era al suo apice. Al momento, la società con sede a Beaverton ha un valore di 211 miliardi di dollari e un rapporto prezzo/utili di 63,07.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro