Previsioni NZD/USD mentre la Nuova Zelanda allenta le restrizioni Covid

By: Crispus Nyaga
Crispus Nyaga
Crispus è un trader attivo, dove è seguito e copiato su Capital.com. Vive a Nairobi con sua moglie, suo… read more.
on Set 6, 2021
  • La coppia NZD/USD viene scambiata vicino al suo livello più alto da giugno di quest'anno.
  • La recente tendenza rialzista è principalmente dovuta al dollaro USA più debole.
  • La coppia probabilmente si riprenderà quando la Nuova Zelanda inizierà a riaprire.

Il prezzo NZD/USD si aggira vicino al suo livello più alto da giugno, poiché la situazione Covid in Nuova Zelanda sta registrando un modesto miglioramento. La coppia viene scambiata a 0,7130, leggermente al di sotto del massimo di 0,7170 di venerdì scorso.

La Nuova Zelanda inizia a riaprire

Il dollaro neozelandese è diminuito drasticamente ad agosto dopo che la Nuova Zelanda ha registrato il suo primo caso di Covid-19 in sei mesi. Questo caso ha interrotto la forte ripresa che il Paese aveva sperimentato negli ultimi mesi. Ha inoltre spinto la banca centrale nazionale a evitare un aumento dei tassi programmato durante il mese.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Il forte calo del kiwi è stato solo temporaneo poiché la valuta è rimbalzata contro il dollaro USA. In effetti, è aumentato di quasi il 5% dal livello più basso di agosto. Questo calo è dovuto principalmente alla debolezza generale del dollaro USA.

In effetti, il rally ha accelerato venerdì dopo che i dati sui libri paga misti non agricoli statunitensi (NFP). I numeri hanno rivelato che l’economia americana ha aggiunto 235.000 posti di lavoro mentre il tasso di disoccupazione è sceso al 5,2% e i salari sono aumentati del 4,3%.

La coppia NZD/USD si mantiene stabile anche dopo che la Nuova Zelanda ha iniziato ad abbandonare il lockdown dato che il numero di casi giornalieri è diminuito. In una dichiarazione di lunedì, il governo ha affermato che le aree fuori Auckland passeranno al livello 2 di lockdown. Auckland rimarrà soggetta alle restrizioni di livello 2 fino alla prossima settimana.

L’annuncio, di Jacinda Arden, è arrivato mentre il Paese ha riportato solo 20 casi lunedì. Questo è stato leggermente inferiore al massimo della scorsa settimana di oltre 80. Questo è un segno che la risposta al Covid del paese sta prendendo la decisione giusta. Allo stesso tempo, la Nuova Zelanda sta intensificando il suo processo di vaccinazione.

Il prossimo fattore chiave per la coppia NZD/USD questa settimana saranno i numeri delle vendite al dettaglio elettroniche della Nuova Zelanda che verranno annunciati venerdì. Gli analisti si aspettano che questi numeri mostrino che le vendite sono diminuite moderatamente ad agosto.

Previsioni NZD/USD

NZD/USD

Il grafico a quattro ore mostra che la coppia NZD/USD è stata recentemente in una tendenza rialzista. Venerdì scorso è salito a 0,7170. Lungo la strada, la coppia si è spostata al di sopra del livello di resistenza chiave a 0,7090, che era il livello più alto il 4 agosto.

La coppia si è anche mossa al di sopra delle medie mobili di breve e lungo termine. È anche leggermente tra la linea superiore e media delle Bande di Bollinger. Pertanto, la coppia NZD/USD rimarrà in un trend rialzista finché sarà al di sopra delle due medie mobili.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro