Previsioni EUR/USD dopo le ultime elezioni in Germania

By: Crispus Nyaga
Crispus Nyaga
Crispus è un trader attivo, dove è seguito e copiato su Capital.com. Vive a Nairobi con sua moglie, suo… read more.
on Set 27, 2021
  • L'EUR/USD è sceso dopo le ultime elezioni tedesche.
  • Olaf Scholz dei socialdemocratici ha vinto con un margine esiguo.
  • La Germania potrebbe impiegare mesi prima di avere un nuovo governo.

Lunedì, la coppia EUR/USD è scesa leggermente, poiché gli investitori hanno riflettuto sui risultati delle elezioni tedesche di domenica. La coppia è scesa a 1,1682, leggermente al di sotto del massimo della scorsa settimana di 1,1755.

Risultato delle elezioni tedesche

La Germania è la quarta economia mondiale e la più grande d’Europa. Pertanto, la performance del Paese tende ad avere un ruolo importante nell’Unione Europea.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

La nazione va incontro a un’elezione storica per il successore di Angela Merkel, che è al potere da 16 anni. I resoconti dei media suggeriscono che Olaf Scholz, l’attuale ministro delle finanze, abbia vinto le elezioni. Il suo partito, i socialdemocratici, ha ottenuto circa il 25,7% dei voti totali.

Armin Laschet, della CDU, ha vinto circa il 24% dei voti totali e ha affermato di aver acquisito il diritto di formare un nuovo governo.

Pertanto, la coppia EUR/USD è diminuita perché gli investitori ritengono che il processo di formazione di una coalizione richiederà mesi. Inoltre, le parti coinvolte hanno differenze significative che dovranno prima affrontare. Pertanto, questi negoziati potrebbero far deragliare la ripresa del Paese.

Guardando al futuro, ci sono diversi numeri economici chiave che influenzeranno l’EUR/USD questa settimana. In primo luogo, questa settimana l’Europa pubblicherà il suo indice flash dei prezzi al consumo (CPI). Questi numeri dovrebbero mostrare che l’inflazione della regione è aumentata a settembre con l’aumento dei prezzi dell’energia.

In secondo luogo, martedì il Conference Board degli Stati Uniti rilascerà gli ultimi dati sulla fiducia dei consumatori. I dati dovrebbero mostrare che la fiducia dei consumatori è diminuita a settembre con l’aumento del costo della vita. Altri numeri chiave saranno gli ultimi dati sul PIL americano e sul PCE.

L’EUR/USD reagirà anche alle trattative in corso sul tetto del debito statunitense e al potenziale arresto del governo.

Previsioni EUR/USD

EUR/USD

Il grafico a quattro ore mostra che la coppia EUR/USD è scesa bruscamente lunedì. La coppia ha formato una cup invertita e il pattern del suo handle è mostrato in rosso. Sembra che stia per completare la sezione della maniglia di questo modello. Allo stesso tempo, la tendenza ribassista è supportata dalle medie mobili a 25 e 50 giorni.

Pertanto, il percorso della minore resistenza per la coppia sarà al ribasso, con il prossimo livello chiave da tenere d’occhio a 1,1600.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro