Previsioni AUD/USD: ecco perché l’Aussie potrebbe salire del 1,12%

By: Crispus Nyaga
Crispus Nyaga
Crispus è un trader attivo, dove è seguito e copiato su Capital.com. Vive a Nairobi con sua moglie, suo… read more.
on Ott 14, 2021
  • La coppia AUD/USD è aumentata notevolmente nelle ultime sessioni.
  • La coppia è salita dopo i dati relativamente deboli sull'occupazione australiana.
  • Spieghiamo perché la coppia potrebbe presto saltare di circa l'1,12%.

Il prezzo dell’AUD/USD è rimasto stabile vicino al suo livello più alto dal 10 settembre, poiché gli investitori hanno reagito all’inflazione americana e ai dati sull’occupazione in Australia. La coppia viene scambiata a 0,7385, che è circa il 3% al di sopra del livello più basso di questo mese.

Dati di lavoro in Australia

Il mercato del lavoro australiano ha continuato a lottare a settembre mentre il paese continuava ad affrontare la nuova ondata della pandemia. Secondo l’ufficio di statistica, l’Australia ha perso più di 138k posti di lavoro a settembre dopo aver perso altri 146k ad agosto. Le perdite di posti di lavoro sono state inferiori alla stima media di 137k.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Nel frattempo, il tasso di disoccupazione australiano è passato dal 4,5% di agosto al 4,6% di settembre, mentre il tasso di partecipazione è sceso al 64,5%.

Gli analisti ritengono che il mercato del lavoro farà un forte ritorno nei prossimi mesi. Inoltre, l’Australia ha iniziato a sciogliere alcuni dei blocchi che hanno contribuito a far aumentare il tasso di disoccupazione. Allo stesso tempo, il governo si sta preparando per consentire ai viaggiatori stranieri di tornare nel paese. Ciò porterà a più posti di lavoro nei servizi come quelli nel settore turistico e alberghiero.

Anche l’AUD/USD è rimasto stabile dopo gli ultimi dati sull’inflazione americana. Secondo il Bureau of Labor Statistics (BLS), l’inflazione americana è passata dal 5,3% di agosto al 5,4% di settembre con l’aumento dei prezzi delle materie prime. Questo aumento è stato determinato anche dalle crescenti sfide logistiche, che hanno portato a costi di spedizione più elevati.

Nel frattempo, la Federal Reserve ha pubblicato mercoledì il verbale dell’ultima riunione. Nei verbali, i funzionari della Fed hanno lasciato intendere che il tapering arriverà nei prossimi mesi. I funzionari prevedono anche che gli aumenti dei tassi inizieranno nel 2022.

Previsioni AUD/USD

aud/usd

Il grafico a quattro ore mostra che la coppia AUD/USD ha fatto progressi costanti negli ultimi giorni. La coppia è riuscita a superare la scollatura del modello testa e spalle invertito a 0,7312. È anche riuscito a superare le medie mobili a 25 e 50 giorni mentre il MACD ha continuato a salire.

Pertanto, la coppia continuerà probabilmente a salire poiché i rialzisti prendono di mira la resistenza chiave a 0,7478, che era il livello più alto di settembre. Questo prezzo è di circa l’1,18% al di sopra del livello attuale. Questa visualizzazione verrà invalidata se il prezzo scende al di sotto del supporto chiave a 0,7312.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro