CEO Micron: difende i piani di $150 miliardi di investimenti nella produzione di chip e nella ricerca e sviluppo

By: Wajeeh Khan
Wajeeh Khan
Wajeeh è un seguace attivo degli affari mondiali, della tecnologia, un avido lettore e ama giocare a ping pong… read more.
on Ott 20, 2021
  • Micron investirà oltre $150 miliardi nella produzione di chip e nella ricerca e sviluppo.
  • Il CEO Sanjay Mehrotra discute il piano di investimenti su "Squawk on the Street" della CNBC.
  • Le azioni del produttore statunitense di semiconduttori sono aumentate di oltre il 2,0% mercoledì.

Micron Technology Inc (NASDAQ: MU) investirà più di 150 miliardi di dollari nella produzione globale e nella ricerca e sviluppo nel prossimo decennio, ha dichiarato mercoledì il produttore di semiconduttori in un comunicato stampa.

Il massiccio investimento include la creazione di un nuovo impianto di produzione di DRAM da 7,0 miliardi di dollari a Hiroshima, in Giappone.

Le osservazioni del CEO Mehrotra su “Squawk on the Street” della CNBC

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Micron sta anche valutando la costruzione di una fabbrica negli Stati Uniti a condizione che il Congresso approvi sussidi e crediti d’imposta sugli investimenti attualmente in discussione. In “Squawk on the Street” della CNBC, il CEO Sanjay Mehrotra ha dichiarato:

È un’enorme opportunità per gli Stati Uniti con l’approvazione del Chips Act e del FABS Act per sostenere l’industria dei semiconduttori statunitense, estremamente importante per la crescita economica, le considerazioni sulla sicurezza nazionale e per guidare l’innovazione per l’America su un palcoscenico globale.

Le azioni della società con sede in Idaho sono aumentate di oltre il 2,0% mercoledì.

Il calo dei prezzi di DRAM e NAND non dovrebbe essere un problema

Mehrotra vede una forte domanda di memoria e archiviazione nei prossimi anni con applicazioni in “tutto ciò che sta cambiando le nostre vite” dagli smartphone ai veicoli autonomi.

Ha convenuto che i prezzi di DRAM e NAND stavano scendendo, ma si è fissato sulla quota di “memoria e storage” all’interno dello spazio dei semiconduttori che si è espansa dal 10% al 30% negli ultimi due decenni e destinata ad aumentare ulteriormente in futuro.

Mentre i prezzi possono salire e scendere e l’industria dei semiconduttori può avere i suoi cicli, la traiettoria dei cicli è uno di aumento delle entrate, aumento della redditività, generazione di flussi di cassa gratuiti. Questo è ciò che Micron ha dimostrato.

Il mese scorso, Micron ha affermato che l’anno fiscale 2022 dovrebbe essere un “anno record” in termini di entrate.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
10/10
67% of retail CFD accounts lose money