Ad

Pepe, Sui, Arbitrum, Optimism, RUNE precipitano mentre la disfatta obbligazionaria continua

Di:
su Oct 3, 2023
Listen
  • Bitcoin e altri altcoin come Pepe, Sui e Arbitrum sono crollati.
  • I rendimenti dei titoli del Tesoro statunitensi a lungo termine sono saliti alle stelle negli ultimi mesi.
  • Il rischio che la situazione possa presto peggiorare è elevato.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

Martedì i prezzi delle criptovalute sono crollati mentre le preoccupazioni per il mercato obbligazionario si intensificavano. Bitcoin, la moneta più grande del mondo, è scesa di oltre il 3% a un minimo di 27.500 dollari. Allo stesso modo, Ethereum è crollato del 4% al 1.658%.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

Rendimenti obbligazionari in aumento

Copy link to section

Alcuni degli altcoin con le peggiori prestazioni sono stati Pepe, Sui, ThorChain, Arbitrum e Optimism. Pepe, la moneta meme molto popolare, è crollata del 10%, con un volume di 24 ore pari a 80 milioni di dollari. Le altre altcoin sono scese di oltre il 7%.

Questa azione sui prezzi è stata molto diversa da quanto accaduto lunedì, quando Bitcoin è salito a 28.000 dollari. Altri token importanti che hanno registrato un’impennata lunedì sono stati Solana, Chainlink e Tron. Hanno fatto un balzo quando gli investitori hanno applaudito la temporanea estensione dei finanziamenti del governo statunitense.

Il crollo delle criptovalute in corso è dovuto principalmente alla performance del mercato obbligazionario. Secondo Investing.com, il rendimento dei titoli del Tesoro a 10 anni è salito al 4,72%, il livello più alto dal 2007. Allo stesso modo, il rendimento a 30 anni è balzato al 4,85% mentre il rendimento a 2 anni è sceso al 5,1%. Di conseguenza, la curva dei rendimenti si è invertita al livello più basso degli ultimi decenni.

Anche i popolari ETF obbligazionari sono crollati, come ho scritto qui . I fondi iShares 20+ Year Treasury ETF (TLT) e Vanguard Long-Term Treasury (VGLT) sono crollati ai livelli più bassi dal 2014.

https://www.youtube.com/watch?v=yzaUTPrg0VU

Implicazioni per le criptovalute

Copy link to section

Ci sono tre ragioni principali per cui le obbligazioni statunitensi stanno crollando. Innanzitutto, l’indebitamento del governo americano è aumentato drammaticamente, spingendo il debito totale a oltre 33mila miliardi di dollari. Questo aumento e la regolare disfunzione a Washington hanno spinto Fitch a declassare il governo degli Stati Uniti.

Ci sono anche preoccupazioni sulla capacità degli Stati Uniti di pagare il proprio debito a lungo termine ora che i pagamenti degli interessi sono balzati a oltre 800 miliardi di dollari. Purtroppo, non c’è via d’uscita ora che i politici di Washington non sono pronti a tagliare la spesa.

In secondo luogo, la Federal Reserve ha lasciato intendere che continuerà ad aumentare i tassi di interesse poiché l’inflazione è ancora elevata. Infine, alcuni dei maggiori detentori di debito statunitense hanno iniziato a vendere. Dal 2021 la Cina ha venduto titoli del Tesoro per un valore di oltre 300 miliardi di dollari.

L’aumento dei rendimenti obbligazionari e la curva dei rendimenti invertita hanno un impatto su altcoin come Pepe, Sui, Arbitrum e Optimism. Per prima cosa, segnalano che potrebbe arrivare una recessione . Storicamente, gli asset rischiosi tendono a sottoperformare durante una recessione.

Inoltre, portano a forti rendimenti nelle obbligazioni a breve termine e le spingono verso la loro sicurezza. Ciò spiega perché negli ultimi mesi i rendimenti dei fondi del mercato monetario e l’indice del dollaro USA sono aumentati. Pertanto, se questa tendenza dovesse continuare, le altcoin potrebbero continuare a scendere.

Questo articolo è stato tradotto dall'inglese con l'aiuto di strumenti AI, e successivamente revisionato da un traduttore locale.

Arbitrum Bitcoin Curve DAO Token Ethereum Optimism THORChain Crypto Obbligazioni