GBP/USD sale dopo gli impressionanti dati sulle vendite al dettaglio UK

Scritto da: Crispus Nyaga
Aprile 23, 2021
  • La coppia GBP/USD è aumentata dopo gli ultimi dati sulle vendite al dettaglio nel Regno Unito.
  • Le vendite principali sono aumentate del 7,2%, mentre le vendite core sono aumentate del 7,9% a marzo.
  • Questi numeri indicano una forte ripresa per l'economia del Regno Unito.

Il prezzo GBP/USD è sulla buona strada per il secondo guadagno settimanale consecutivo poiché i trader forex stanno reagendo agli ultimi dati sulle vendite al dettaglio nel Regno Unito. Viene scambiato a 1,3865, che è in rialzo dello 0,25% dal minimo di giovedì di 1,3823.

Totali sulle vendite al dettaglio nel Regno Unito

Il governo del Regno Unito ha svolto un lavoro relativamente buono nel fornire la vaccinazione contro il coronavirus. Dati recenti mostrano che più di 33 milioni di persone hanno ricevuto il vaccino e si tratta di circa la metà della popolazione, il che è un’impresa impressionante. Di conseguenza, il governo ha iniziato a riaprire la sua economia mentre il numero di casi continua a diminuire.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

L’impatto di questa performance è stato visto nei recenti numeri economici. All’inizio di questa settimana, i dati dell’Ufficio di Statistica Nazionale (ONS) hanno rivelato che il tasso di disoccupazione è sceso al 4,9% nel febbraio di quest’anno. Ulteriori dati hanno rivelato che i prezzi al consumo stanno ricominciando a salire.

In un rapporto di oggi, l’ONS ha rivelato che le vendite al dettaglio nel Regno Unito hanno ad aumentare a marzo. Le vendite al dettaglio principali sono aumentate del 5,4% a marzo, dopo un aumento del 2,1% a febbraio. Su base annualizzata, le vendite sono aumentate del 7,2% dopo essere scese del 3,7% a febbraio. Il numero su base annua è aumentato drasticamente perché le vendite sono diminuite nel marzo 2020 quando il Paese era entrato in lockdown.

Le vendite al dettaglio core del Regno Unito sono aumentate del 4,9% a marzo dopo essere aumentate del 2,4% nel mese precedente. Questa crescita ha portato a un aumento su base annua del 7,9%, rispetto al precedente calo dell’1,1%. Questa tendenza probabilmente continuerà poiché molti rivenditori non essenziali inizieranno a riaprire.

La coppia GBP/USD reagirà anche agli ultimi dati sui PMI flash manifatturiero e servizi di Markit. Gli analisti prevedono che i due PMI siano passati rispettivamente da 58,9 e 56,3 a marzo a 60 e 58 ad aprile. Successivamente, la coppia reagirà all’ultimo flash PMI degli Stati Uniti e ai nuovi dati sulle vendite di case.

Previsioni tecniche GBP/USD

La coppia GBP/USD è aumentata leggermente dopo gli impressionanti dati sulle vendite al dettaglio nel Regno Unito. Sul grafico a quattro ore, la coppia è ancora al di sotto del massimo di questa settimana di 1,4000. È anche al di sotto delle medie mobili a 25 e 15 giorni e dell’importante resistenza a 1,3915. Il percorso di minor resistenza della coppia è verso il basso, che potrebbe vederlo scendere a 1,3800. Tuttavia, un movimento al di sopra dell’importante resistenza a 1,3900 aprirà la possibilità che salga a 1,400.