USD/CHF scende dopo che la SECO rafforza le previsioni economiche svizzere

By: Crispus Nyaga
Crispus Nyaga
Crispus è un trader attivo, dove è seguito e copiato su Capital.com. Vive a Nairobi con sua moglie, suo… leggi di piú.
on Giu 15, 2021
  • La coppia USD/CHF è leggermente scesa dopo le ultime previsioni economiche svizzere.
  • La SECO ha dichiarato di aspettarsi che l'economia si riprenderà del 3,3% quest'anno.
  • La coppia reagirà prossimamente all'ultima decisione sui tassi di interesse della Fed.

La coppia USD/CHF è leggermente diminuita dopo che la Svizzera ha rafforzato le sue previsioni di recupero. È scesa a 0,8965 poiché gli investitori iniziano a concentrarsi sui prossimi dati statunitensi e sulla decisione della Fed.

Swiss franc
Grafico del franco svizzero

Previsioni economiche della Svizzera

Si prevede che l’economia svizzera registrerà una forte ripresa con la ripresa dell’economia globale e la riapertura del Paese.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Secondo un panel del governo, l’economia dovrebbe riprendersi del 3,6% nel 2021, rispetto alla precedente stima del 3,0%. Si prevede inoltre che l’economia aumenterà del 3,3% nel 2022.

Il panel ha attribuito questo recupero alla campagna di vaccinazione in corso che ha visto una forte partecipazione in Svizzera. Inoltre, la ripresa in corso dell’economia globale aiuterà la nazione a riprendersi poiché la Svizzera ricava una parte sostanziale delle sue entrate dalle esportazioni. Il rapporto evidenzia:

“Il proseguimento della ripresa dovrebbe avere un impatto considerevole sul mercato del lavoro, con l’occupazione in forte aumento (+1,5%) e il tasso di disoccupazione in ulteriore calo a una media annua del 2,8% (previsione di marzo: 3,0%)”.

La coppia USD/CHF è scesa mentre gli investitori aspettavano i prossimi dati economici dagli Stati Uniti e la decisione sui tassi di interesse della Federal Reserve. Martedì, gli Stati Uniti pubblicheranno gli ultimi dati sulle vendite al dettaglio e sull’indice dei prezzi alla produzione (PPI). Gli analisti prevedono che le vendite al dettaglio complessive siano leggermente diminuite a maggio, mentre l’indice dei prezzi alla produzione (PPI) è salito a oltre il 6%. Lunedì, i dati dalla Svizzera hanno mostrato che il PPI del paese è aumentato del 3,2% a maggio.

Il più grande catalizzatore per l’USD/CHF sarà la decisione sui tassi di interesse della Federal Reserve che uscirà mercoledì. Gli analisti si aspettano che la banca lasci i tassi di interesse e l’allentamento quantitativo invariato e si impegnano a continuare con il ciclo di allentamento.

Analisi tecnica USD/CHF

USD/CHF
Grafico tecnico USD/CHF

Il grafico giornaliero mostra che la coppia USD/CHF ha avuto una forte tendenza al ribasso ultimamente. Ha un calo di oltre il 5% dal punto più alto di aprile. Tuttavia, di recente, la coppia ha trovato un supporto intorno al livello di 0,8930. Si è anche spostato al di sotto delle medie mobili a 25 e 50 giorni. Sembra anche formare un modello di pennant ribassista. Pertanto, la coppia probabilmente scenderà al ribasso nel breve termine. Se succederà, il prossimo livello chiave da tenere d’occhio sarà il supporto a 0,8800.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
10/10
67% of retail CFD accounts lose money