La criptovaluta ha subito un colpo irreparabile alla sua reputazione?

Di:
su Nov 16, 2022
Listen to this article
  • L'insolvenza di FTX è l'ultimo colpo alla reputazione delle criptovalute quest'anno
  • Il CEO Sam Bankman-Fried era una delle principali figure nel settore delle criptovalute
  • Segue Do Kwon of Terra nella distruzione della ricchezza in un modo di altissimo profilo

Ormai tutti hanno sentito parlare le ultime notizie sulle criptovalute. E questo è parte del problema.

Uno dei più grandi exchange del mondo, FTX , ha presentato istanza di fallimento. Sebbene i dettagli debbano ancora emergere, i rapporti suggeriscono che l’exchange abbia inviato 10 miliardi di dollari di asset dei clienti alla società di trading gemella, Alameda, al fine di sostenere i prestiti che sono stati richiesti dagli investitori quando il mercato è crollato all’inizio di quest’anno.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Che questo sia esattamente ciò che è successo o no, due cose rimangono chiare: FTX è crollato a causa dell’intricata relazione tra esso e Alameda e gli asset dei clienti sono state sottratte (per usare un termine molto educato). Se vuoi la storia completa, ho scritto un’analisi approfondita la scorsa settimana che trovi qui.

Il danno è di 8 miliardi di dollari, e il conto sarà a carico dei clienti dell’exchange.

Ma quanto è un duro colpo tutta questa sordida saga per la reputazione delle criptovalute?

Danno di reputazione

Uno dei problemi oltre, beh, la gigantesca perdita di ricchezza, è il colpo all’immagine della criptovaluta.

Questo scandalo è aggravato dal fatto che è arrivato così a ridosso dello schiacciante incidente di Terra, avvenuto a maggio prima che il conseguente contagio si diffondesse nei mesi successivi.

La domanda che viene subito in mente, quindi, è quanto questo abbia offuscato la criptovaluta nel mainstream. Quali gestori di fondi saranno disposti a stanziarvi ora? Chi sarà contento della propria pensione in Bitcoin? Ciò impedirà al CEO di acquistarlo per il proprio bilancio?

Un aggiornamento veloce della sequenza temporale di Twitter è tutto ciò che serve per vedere quanto sia grave il sentimento in cripto in questo momento. L’industria sta combattendo da anni per la legittimità e per un posto al grande tavolo. Durante la pandemia, finalmente sembrava che stesse facendo breccia. Poi è successo Terra. E ora, FTX.

Sam Bankman-Fried era il ragazzo d’oro. Seduto nel suo abito a chiacchierare sul regolamento con il Congresso solo di recente. Abbellisce la copertina della rivista Forbes. Un portavoce non solo della sua azienda, ma dell’intero settore delle criptovalute.

Anima caritatevole, efficace altruista, straordinario visionario. Ora si sta umiliando su Twitter e sta sparando al suo concorrente (CZ di Binance), che sicuramente non è stato la causa di questo pasticcio.

Come si riprende l’industria da questa situazione imbarazzante?

I lati positivi

Ci sono motivi per essere ottimisti, tuttavia. La criptovaluta si è completamente trasformata negli ultimi anni. Gli studi indicano che quasi il 90% degli adulti americani ha sentito parlare di criptovalute, dal momento che occupano un po’ di spazio sulle pagine dei giornali. Ha persino corso legale in alcune giurisdizioni: El Salvador (che ho visitato quest’estate), Repubblica Centrafricana (anche se con preoccupazione), Maderia, Lugano.

Non solo, ma è necessario eliminare i cattivi giocatori come FTX se la criptovaluta deve mai “avere successo”. Poi di nuovo, sarebbe molto meglio se non fossero mai esistiti in primo luogo. Ma mentre la regolamentazione viene avviata per far fronte a questa nascente industria, la sfortunata realtà è che l’ambiente è vulnerabile a cattivi attori come questo.

Abbiamo parlato con gli analisti di Bitfinex, che hanno affermato che è necessario adottare una visione a lungo termine.

Mentre il mercato delle criptovalute ha sicuramente subito un duro colpo alla sua fiducia in seguito all’apparente implosione di FTX, il valore di Bitcoin per le società in cui l’accesso ai servizi finanziari è difficile o proibitivo rimane più rilevante che mai.

Analisti di mercato di Bitfinex

Mentre Bitcoin rimane immensamente potente e progettato in modo univoco per raggiungere questi obiettivi, per arrivare a un punto in cui può persino iniziare a mantenere questa promessa, deve ottenere una ferma accettazione e stabilire una legittimità indiscussa. Questi episodi mostrano esattamente questo.

Gli eventi degli ultimi mesi, innescati da figure come Bankman-Fried e il fondatore di Terra Do Kwon, appesantiscono l’intero settore. C’è anche chi crede che sia una condanna a morte.

“FTX è un vero punto di svolta e non va bene per il settore”, ha dichiarato a Marketwatch Ian Katz, amministratore delegato di Capital Alpha Partners. “(Sam Bankman-Fried) era considerato nello spazio della criptovaluta ciò che Jeff Bezos o Bill Gates o Steve Jobs rappresentava per i loro rispettivi settori”.

Il timore è che quest’ultimo pensiero prevalga sul primo. Poi di nuovo, il sentiment è aumentato subito dopo lo scandalo FTX. Probabilmente ci sarà anche una reazione da parte dei legislatori poiché i numeri qui sono troppo grandi per essere ignorati. Forse lungo la linea, questo sarà visto come il nadir delle criptovalute; il fondo roccioso da cui è cresciuto.

Il tempo lo dirà. E una cosa che le criptovalute hanno nella manica è la sua ripetuta esperienza nel riprendersi da un colpo dopo l’altro.

In questo momento, tuttavia, le persone si fanno beffe dell’intero settore. Onestamente, è difficile biasimarli. Sono scomparsi 8 miliardi di dollari di asset dei clienti, un evento che ha assolutamente devastato alcuni utenti. Questi arresti anomali sono immensamente dannosi per le persone che, ironia della sorte, è l’esatto opposto di ciò che le criptovalute avrebbero dovuto fare.

Investi in criptovalute, titoli, ETF & altro in pochi minuti con il tuo broker preferito, eToro

10/10
67% of retail CFD accounts lose money