Avast plc riporta una crescita organica del 10% nei ricavi del Q1

Scritto da: Wajeeh Khan
Aprile 20, 2021
  • Avast plc riporta una crescita organica del 10% nei ricavi del Q1.
  • L'azienda britannica prevede una crescita organica fino all'8% dei ricavi per l'intero anno.
  • Martedì, le azioni Avast sono aumentate dell'1% nel trading pre-mercato.

Avast plc (LON: AVST) ha dichiarato martedì che le sue entrate trimestrali sono aumentate del 10% su base organica. Sulla scia della performance positiva nel primo trimestre, la società prevede ora che i suoi ricavi per l’intero anno si avvicineranno al limite superiore della sua guidance.

Martedì, le azioni di Avast plc sono aumentate dell’1% nel trading pre-mercato e hanno guadagnato un altro 4% all’apertura del mercato. Compresa l’azione dei prezzi, il titolo è ora scambiato a 492 pence per azione. In confronto, aveva iniziato il 2021 a un più alto valore di 532 pence per azione. L’azione dei prezzi dovrebbe tornare utile se sei interessato a investire nel mercato azionario.

Avast registra £169,53 milioni di entrate

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Avast ha affermato che i suoi ricavi nel primo trimestre si sono attestati a 169,53 milioni di sterline. Nello stesso periodo dell’anno scorso, i suoi ricavi si sono attestati a una cifra inferiore pari a 153,44 milioni di sterline.

La società di sicurezza informatica ha registrato 95,60 milioni di sterline di EBITDA rettificato (guadagni prima di interessi, tasse, deprezzamento e ammortamento) nel primo trimestre che si traduce in un aumento del 10% su base annua. Il margine, ha aggiunto Avast, si è attestato al 56,4% nel Q1.

Nella sua guidance precedente, l’azienda con sede a Praga aveva previsto una crescita organica dal 6% all’8% dei suoi ricavi quest’anno. Avast, tuttavia, si aspetta che il margine EBITDA per l’intero anno rimanga sostanzialmente invariato rispetto allo scorso anno su base rettificata grazie agli investimenti in ricerca e sviluppo e marketing.

In notizie separate dal Regno Unito, Jupiter Fund Management ha affermato che il suo patrimonio in gestione ha visto un aumento nel Q1.

I commenti del CEO, Ondrej Vlcek

L’amministratore delegato Ondrej Vlcek ha commentato l’aggiornamento finanziario martedì e ha dichiarato:

“Avast ha iniziato bene l’anno con la continua richiesta di soluzioni per la sicurezza, la privacy e le prestazioni dell’azienda. L’attività è in linea con le aspettative mentre perseguiamo con successo i nostri obiettivi dichiarati per promuovere il coinvolgimento e la monetizzazione dei clienti. Non vediamo l’ora di affrontare il resto dell’anno con fiducia”.

La notizia arriva lo stesso giorno in cui Associated British Foods plc ha dichiarato che le sue entrate sono scese a 6,31 miliardi di sterline nel primo semestre fiscale mentre la pandemia di Coronavirus ha pesato sulle vendite del suo ramo di abbigliamento, Primark.

Avast si è comportata in modo abbastanza ottimista nel mercato azionario lo scorso anno con un guadagno annuo vicino al 15%. Al momento, la società di software per la sicurezza informatica ha una capitalizzazione di mercato di 5,03 miliardi di sterline e un rapporto prezzo/utili di 41,44.