Perché i prezzi aumentano e diminuiscono sul mercato azionario

Perché i prezzi aumentano e diminuiscono sul mercato azionario

0/5 Star rating
Principiante
Tempo di lettura: 4 minuti
Scritto da: Harry Atkins
Giugno 9, 2020
Update: Luglio 26, 2020

I prezzi delle azioni salgono e scendono ogni volta che il mercato viene aperto. Queste oscillazioni di prezzo sono di solito il risultato delle fluttuazioni di domanda e offerta nel mercato complessivo.

Se più persone vogliono acquistare una determinata azione, il suo prezzo sarà più alto. Al contrario, ogni volta che la maggioranza ritiene che un titolo sia sopravvalutato, le vendite aumentano, innescando una riduzione del prezzo. Il comportamento degli investitori gioca quindi un ruolo importante quando si tratta di oscillazioni di prezzo sul mercato.

Di seguito sono riportati alcuni dei fattori chiave che causano aumento e diminuzione dei prezzi sui mercati finanziari:

I. Squilibrio del mercato

Il mercato azionario è composto da una congregazione di persone con opinioni diverse su quello che dovrebbe essere il prezzo di un determinato titolo. Pertanto, l’offerta del venditore e la domanda dell’acquirente si incontrano sul mercato, risultando, a volte, in uno squilibrio che provoca oscillazioni di prezzo in una direzione o nell’altra.

II. Domanda e offerta

Domanda e offerta sono i fattori principali che determinano le oscillazioni dei prezzi che si verificano sui mercati finanziari. Ogni volta che la domanda di una determinata azione supera l’offerta, traducendosi in un maggior numero di acquirenti sul mercato rispetto ai venditori, il prezzo di tale azione aumenta.

Al contrario, ogni volta che l’offerta supera la domanda, traducendosi in un numero maggiore di venditori sul mercato rispetto ad acquirenti, il prezzo dell’asset diminuisce.

III. Tassi di interesse

La disparità delle politiche economiche si ripercuote anche sui prezzi dei mercati finanziari. Ad esempio, un aumento dei tassi d’interesse fa spesso scattare domanda di titoli che generano profitto, come obbligazioni. Per quanto riguarda le azioni, questo tendono a scendere in periodi di aumento dei tassi d’interesse. Al contrario, le azioni tendono a salire quando i tassi di interesse diminuiscono.

IV. Offerte di dividendi

Le offerte di dividendi hanno un impatto significativo sull’andamento delle azioni sui mercati. Quando un’azienda emette un’offerta di dividendi, questo spesso evidenzia prestazioni economiche solide e metriche di crescita correlate. Allo stesso modo, gli investitori a volte acquistano azioni in previsione di un pagamento di dividendi, fatto che può comportare un aumento del prezzo correlato.

V. Economia e clima politico

La salute dell’economia, così come il clima politico, spesso influenzano il comportamento degli investitori, innescando oscillazioni dei prezzi sui mercati. Le fluttuazioni economiche, spesso definite come boom e recessioni, influenzano negativamente il comportamento degli investitori, innescando enormi rialzi o vendite sul mercato azionario.

Ogni volta che l’economia sta ottenendo risultati positivi, il prezzo della maggior parte delle azioni tende ad aumentare. In tempi di recessione e di preoccupazione per l’economia, i prezzi tendono a diminuire.

Anche le tensioni politiche possono influire sui modelli di investimento nei mercati finanziari. Quando una potenza economica è in pace con i suoi alleati e i suoi rivali, gli investitori acquisiscono sicurezza, con un conseguente aumento dei prezzi. Anche il contrario è vero.

VI. Notizie di attualità

Le notizie di attualità spesso suscitano emozioni tra gli investitori, influenzando di conseguenza le decisioni di investimento. Le notizie negative possono indurre gli investitori a vendere azioni. Cattive notizie sui guadagni, così come l’incertezza economica e politica, influenzano negativamente i modelli di investimento, che possono portare a pressioni di vendita sui mercati.

Le notizie positive, come ad esempio rapporti su guadagni forti, possono invece rafforzare la fiducia degli investitori, innescando un’impennata degli acquisti tra gli investitori azionari.

Corsi correlati

Investire nel mercato azionario è uno dei modi migliori per guadagnare e far aumentare la propria ricchezza. L’investimento in azioni può servire come un affidabile flusso di reddito passivo che protegge il capitale dall’inflazione. Inoltre, molte aziende condividono con gli investitori una parte dei loro profitti sotto forma di dividendi…
Lo spread betting finanziari sono una forma di investimento che consiste nel scommettere sul movimento dei mercati finanziari globali. In altre parole, è il trading sui mercati, piuttosto che il trading nei mercati. In termini molto generali, lo spread betting fa una previsione sul movimento del mercato, sia verso l’alto…
Quali azioni acquistare Trovare le azioni giuste in cui investire non è un’impresa facile. Anche se alcuni potrebbero dire che le azioni blue-chip sono la scommessa migliore, non si può mai essere troppo sicuri. Anche le aziende più forti, come Coca Cola e Apple, sono ancora vulnerabili a condizioni…