Media mobile esponenziale

Media mobile esponenziale

0/5 Star rating
Principiante
Tempo di lettura: 4 minuti
Scritto da: Harry Atkins
Giugno 9, 2020
Update: Gennaio 13, 2021

La media mobile esponenziale (EMA) è un indicatore di misurazione della tendenza noto per rispondere più rapidamente a variazioni di prezzo recenti rispetto a qualsiasi altra media mobile. L’indicatore dà più peso ai dati recenti sui prezzi rispetto a qualsiasi altro dato, indipendentemente dal periodo di utilizzo.

Proprio come altri indicatori di media mobile, EMA è la più adatta per i mercati di tendenza, che si muovono sia verso l’alto che verso il basso. Se il mercato è in una tendenza al rialzo sostenuta, allora anche la linea di tendenza EMA apparirà in un tendenza al rialzo. Dal lato opposto, la tendenza sarà al ribasso quando i prezzi scendono.

I. Calcolo di EMA

La media mobile esponenziale utilizza tutti i dati relativi ai prezzi all’interno del suo valore attuale, ma dà maggiore priorità ai dati più recenti. In questo caso, i dati di prezzo più recenti hanno un impatto maggiore sull’indicatore, mentre i dati di prezzo meno recenti hanno un impatto minore.

EMA = (K X(C-P) + P

Dove C = Prezzo corrente

P = EMA periodi precedenti

K = Costante di livellamento esponenziale

La media mobile esponenziale si differenzia dalla media mobile semplice per una maggiore attenzione ai dati di prezzo più recenti. Concentrandosi su dati di prezzo recenti, l’indicatore può fornire informazioni accurate di ciò che accade sul mercato in tempo reale rispetto alla SMA. Inoltre, l’indicatore segue i prezzi più da vicino rispetto alla SMA, che tende ad avere un ritardo maggiore.

Il fatto che l’indicatore sia sensibile ai prezzi lo rende un’arma a doppio taglio. Anche se l’indicatore della media mobile esponenziale può aiutare a identificare le tendenze in anticipo rispetto al solito, è soggetto a più cambiamenti a breve termine rispetto alla SMA.

Le medie mobili esponenziali a 12 e 26 giorni sono le più popolari quando si tratta di analisi tecniche a breve termine. Analogamente, quelle a 50 e 200 giorni sono più popolari quando si tratta di analizzare le tendenze a lungo termine.

II. Come utilizzare la media mobile esponenziale

Analizzando attentamente il grafico qui sopra è possibile vedere che la 10EMA risponde più rapidamente alle inversioni di prezzo rispetto alla 10SMA, che tende a rimanere indietro. Per questo motivo, le medie mobili esponenziali sono considerate migliori delle medie mobili semplici, data la loro capacità di rispondere rapidamente alle variazioni di prezzo.

Uno dei modi migliori per utilizzare le medie mobili esponenziali nell’analisi tecnica è l’utilizzo di una doppia combinazione. In questo caso, si possono inserire medie mobili esponenziali a breve e a lungo termine per sfruttare una strategia di incrocio nelle posizioni di entrata e uscita.

I trader a lungo termine possono utilizzare una EMA a 25 giorni come media mobile a breve termine e una EMA a 100 giorni come media mobile a lungo termine. In questo caso, è possibile cercare opportunità di acquisto ogni volta che l’EMA a breve termine a 25 giorni incrocia l’EMA a lungo termine a 100 giorni dal basso. Allo stesso modo, si possono cercare opportunità di vendita ogni volta che l’EMA a breve termine incrocia l’EMA a lungo termine a 50 giorni dall’alto.

III. Utilizzo di EMA con altri indicatori

Le medie mobili esponenziali, come altri indicatori, non dovrebbero mai essere utilizzate da sole. Invece, qualsiasi indicatore dovrebbe essere sempre combinato con un altro indicatore in ogni strategia di trading. Per esempio, si può combinare un indicatore EMA con un indicatore oscillatore come l’RSI per evitare la tentazione di acquistare in ambienti di ipercomprato o ipervenduto.

Corsi correlati

Investire nel mercato azionario è uno dei modi migliori per guadagnare e far aumentare la propria ricchezza. L’investimento in azioni può servire come un affidabile flusso di reddito passivo che protegge il capitale dall’inflazione. Inoltre, molte aziende condividono con gli investitori una parte dei loro profitti sotto forma di dividendi…
Lo spread betting finanziari sono una forma di investimento che consiste nel scommettere sul movimento dei mercati finanziari globali. In altre parole, è il trading sui mercati, piuttosto che il trading nei mercati. In termini molto generali, lo spread betting fa una previsione sul movimento del mercato, sia verso l’alto…
Quali azioni acquistare Trovare le azioni giuste in cui investire non è un’impresa facile. Anche se alcuni potrebbero dire che le azioni blue-chip sono la scommessa migliore, non si può mai essere troppo sicuri. Anche le aziende più forti, come Coca Cola e Apple, sono ancora vulnerabili a condizioni…