Riacquisto di azioni

Riacquisto di azioni

By: Harry Atkins
Harry Atkins
Harry si è unito a noi nel 2019, grazie a più di dieci anni di esperienza nella scrittura, redazione… read more.
Updated: Ago 10, 2020
0/5 Star rating
Principiante
Tempo di lettura: 5 minuti

Le aziende hanno molte esigenze urgenti e l’aumento del valore per gli azionisti nel breve termine è uno di questi. Cosa succede quando la crescita dei ricavi e l’aumento degli utili non sono sufficienti per raggiungere questo obiettivo? Queste società potrebbero ricorrere al riacquisto di azioni. Questo articolo spiega in dettaglio i riacquisti di azioni.

I riacquisti di azioni avvengono quando le aziende ritirano dal mercato una parte delle loro azioni in circolazione. Una società può scegliere di utilizzare il denaro extra che ha a disposizione per riacquistare alcune delle sue azioni dagli investitori sul mercato. L’esercizio di riacquisto comporta l’offerta della società di riprendere la proprietà di alcune delle sue azioni al prezzo di mercato prevalente. Spesso l’esercizio avviene quando il management ritiene che il mercato stia sottovalutando le proprie azioni.

I. Come avviene il riacquisto di azioni?

Per afferrare meglio il concetto, considera questo esempio. Diciamo che l’azienda X ha 1.000 azioni in circolazione sul mercato, e ogni azione vale 20 dollari. Inoltre, supponiamo che l’azienda X non riesca a far crescere le sue entrate per tre trimestri consecutivi. Pertanto, il management decide di riacquistare alcune delle sue azioni per aumentare gli utili per azione (EPS) della società.

Prima dell’inizio del riacquisto delle azioni, l’azienda X ha un tetto massimo di mercato di 20.000 dollari. Per il programma di riacquisto, l’azienda ritira 250 azioni dal mercato a 20 dollari, lasciando dietro di sé 750 azioni. Prima del riacquisto, ogni azione ha esteso all’azionista una quota dello 0,001% dell’azienda X. Dopo il riacquisto, ogni azionista ora detiene lo 0,0013% dell’azienda X. Il risultato del riacquisto di azioni è che la società avrà meno azioni in circolazione sul mercato allo stesso prezzo di prima del riacquisto.

II. Vantaggi dei riacquisti di azioni

Di solito, i benefici dell’acquisto di azioni proprie maturano per la società e per i suoi azionisti. Uno dei benefici più evidenti dell’esercizio è l’aumento del valore per gli azionisti. Il valore delle azioni in circolazione di una società gioca un ruolo importante nell’influenzare le decisioni di investimento degli investitori. Una volta che il numero di azioni in circolazione sul mercato scende, il prezzo delle azioni può salire nel breve termine, e anche il valore degli utili per azione aumenta. Come tale, gli investitori sono più propensi ad acquistare le azioni, perché l’EPS è un indicatore critico del valore di una società.

Il secondo vantaggio del riacquisto di azioni è quello di ridurre la dipendenza di una società dal finanziamento azionario. Il finanziamento azionario è costoso e meno efficiente in termini di costi rispetto al finanziamento del debito. Inoltre, i riacquisti di azioni sono un buon modo per aiutare gli azionisti ad evitare di pagare le tasse sulle loro azioni. Di solito, gli azionisti pagano le tasse sui dividendi percepiti dalle azioni che emettono dividendi di loro proprietà… Un programma di riacquisto di azioni aiuta questi investitori ad aumentare il valore del loro portafoglio senza incorrere in tasse. Invece, solo gli azionisti che vendono le loro azioni dovranno pagare l’imposta sulle plusvalenze.

III. Critiche sui riacquisti di azioni

Le critiche sui riacquisti di azioni abbondano. Ad esempio, i riacquisti di azioni alimentano la disuguaglianza di reddito all’interno delle organizzazioni. In particolare, molti CEO ricevono il loro compenso in termini di stock option. Pertanto, qualsiasi aumento del valore delle azioni implica un compenso più elevato per i CEO, ma un reddito stagnante per i dipendenti che non possiedono azioni.

Inoltre, i riacquisti di azioni sottraggono dollari ad altre attività di investimento che potrebbero aggiungere più valore alle comunità che le aziende servono. Inoltre, i riacquisti di azioni esauriscono il denaro prezioso che le aziende dovrebbero conservare in caso di emergenza. Abbiamo visto un esempio lampante del rischio morale del riacquisto di azioni con diverse compagnie aeree statunitensi che negli ultimi anni hanno riacquistato enormi quantità di azioni, per poi rimanere indifese e senza contanti quando la diffusione del nuovo coronavirus ha danneggiato l’industria aerea.

I critici sostengono quindi che l’intero esercizio è un uso improprio di fondi che dovrebbero essere diretti a cose più produttive come la costruzione della base patrimoniale dell’azienda, e che i riacquisti di azioni mostrano che le aziende sono più interessate ai profitti che alle persone.


Fact-checked

I nostri redattori controllano tutti i contenuti per garantire la conformità con la nostra rigorosa politica editoriale. Le informazioni in questo articolo sono supportate dalle seguenti fonti affidabili.

Avvertenza sui rischi

Invezz è un luogo in cui le persone possono trovare informazioni affidabili e imparziali su finanza, trading e investimenti, ma non offriamo consulenza finanziaria e gli utenti dovrebbero sempre svolgere le proprie ricerche. Le attività trattate su questo sito web, comprese azioni, criptovalute e materie prime, possono essere altamente volatili e i nuovi investitori spesso perdono denaro. Il successo sui mercati finanziari non è garantito e gli utenti non dovrebbero mai investire più di quanto possono permettersi di perdere. Dovresti considerare le tue condizioni personali e prenderti il ​​tempo per esplorare tutte le opzioni a disposizione prima di fare qualsiasi investimento. Leggi la nostra liberatoria sui rischi >

Harry Atkins
Financial Writer
Harry si è unito a noi nel 2019, grazie a più di dieci anni di esperienza nella scrittura, redazione e gestione di contenuti di alto profilo… read more.

Corsi correlati

Investire nel mercato azionario è uno dei modi migliori per guadagnare e far aumentare la propria ricchezza. L’investimento in azioni può servire come un affidabile flusso di reddito passivo che protegge il capitale dall’inflazione. Inoltre, molte aziende condividono con gli investitori una parte dei loro profitti sotto forma di dividendi…
Lo spread betting finanziari sono una forma di investimento che consiste nel scommettere sul movimento dei mercati finanziari globali. In altre parole, è il trading sui mercati, piuttosto che il trading nei mercati. In termini molto generali, lo spread betting fa una previsione sul movimento del mercato, sia verso l’alto…
Quali azioni acquistare Trovare le azioni giuste in cui investire non è un’impresa facile. Anche se alcuni potrebbero dire che le azioni blue-chip sono la scommessa migliore, non si può mai essere troppo sicuri. Anche le aziende più forti, come Coca Cola e Apple, sono ancora vulnerabili a condizioni…